Spritz.it - will's HOME - BLOG DIRECTORY - IL TUO BLOG - Segnala qs BLOG



NICK: will
SESSO: m
ETA': 29
CITTA': Padova
COSA COMBINO: Muratore
STATUS: single

[ SONO OFFLINE ]
[PROFILONE COMPLETO]

[ SCRIVIMI ]



STO LEGGENDO


HO VISTO


STO ASCOLTANDO


ABBIGLIAMENTO
del GIORNO


ORA VORREI TANTO...


IN QS PERIODO STO STUDIANDO...


OGGI IL MIO UMORE E'...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...




PARANOIE
Nessuna scelta effettuata

 


MERAVIGLIE

Nessuna scelta effettuata

Messaggio di will da commentare:
Prima o poi nella vita capita a tutti di prendere una sbandata per la commessa del negozio di musica preferito. Generalmente si tratta di una ragazza dal fisico generoso e dallo sguardo furbo, ma terribilmente difficile da avvicinare. Vediamo alcuni tentativi di approccio da evitare accuratamente per raggiungere lo scopo.

#1

will si aggira nel reparto di musica classica, ostentando interesse per i concerti della filarmonica di Berlino e lanciandosi in commenti intellettualoidi sulla maestria di von Karajan. In realtà studia i comportamenti della commessa ed elabora la strategia da adottare, quando lei si accorge di essere fissata.

[com]: posso aiutarti?
[will]: ti amo.
[com]: come scusa?
[will]: ti amo, di Umberto Tozzi. Dove la trovo?

#2

will decide di attirare l’attenzione della commessa a tutti i costi. In quel momento gli altoparlanti del negozio annunciano che la chiusura avverrà tra 15 minuti. will si mette le mani tra i capelli e inizia a urlare.

[will]: no! Ancora quelle voci! No!!!

e corre via, infilandole in tasca un biglietto col numero di cellulare.

#3

will si presenta alla cassa con un CD a caso. La commessa borbotta qualcosa di incomprensibile masticando una gomma e con lo sguardo rivolto in basso. will capisce "Vuoi una borsa?".

[will]: sì, una, grazie.
(la commessa alza la testa e osserva perplessa will)
[com]: ...
[will]: ...?
[com]: ho chiesto se hai la tessera fedeltà.

(will adotta la tecnica del "È la prima conversazione che avete. Mantieni la calma. Qualsiasi cosa succeda, fingi di averla voluta")

[will]: sì, avevo capito. Ne ho una.
[com]: me la passi allora?
[will]: no. Oggi non la voglio usare.

ATTENZIONE:

Per commentare questo BLOG
è necessario essere iscritti
alla community di www.spritz.it

 

COMMENTI:


Autore: will
( venerdì 6 novembre 2009, ore 23:07
)

No, è un’altra. Volevo farmi un’idea compiuta della categoria.




Autore: Temporale
( mercoledì 4 novembre 2009, ore 00:04
)

la commessa è sempre la stessa?




APRILE 2021
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

RICERCA:
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


BOOKMARKS

Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE: