Spritz.it - ruvido's HOME - BLOG DIRECTORY - IL TUO BLOG - Segnala qs BLOG



NICK: ruvido
SESSO: m
ETA': 23
CITTA': bra
COSA COMBINO: Univerità di Scienze Gastronomche
STATUS: single

[ SONO OFFLINE ]
[PROFILONE COMPLETO]

[ SCRIVIMI ]



STO LEGGENDO
i libri per prepare gli esami


HO VISTO






















kill bill vol1 e vol2
le iene
21grammi
28giorni dopo
lord of dogtown
la tigre e la neve
romanzo criminale
la sposa cadavere
la fabbrica di cioccolato.
becool
i diari della motocicletta
......


STO ASCOLTANDO


AC/DC
Aerosmith
Africa Unite
Afterhours
Alice Cooper
Alice In Chains
Alice in Chains
Cazzi Miei Angeli
Articolo 31
Atarassia Gröp
Audioslave
Bad Religion
Banda Bassotti
Bandabardò
Beatles
Bikini The Cat
Blind Guardian

Blink 182
Blues Brothers
Bob Marley And The Wailers
Buena Vista Social Club Promocional
Bullet For My VAlentine
Bush
Caparezza
CCCP - Fedeli alla linea
Chemical Brothers
Compay Segundo
Cranberries
Dark Tranquillity
Deep Purple
Demon & Wizard
Depeche Mode
Dirotta su Cuba
Elio e le storie tese
Elvis Presley
Era
Fabrizio de Andre’
Faith No More
La Famiglia Rossi
Foo Fighters
Francesco Guccini
Frank Sinatra
Il Generale
Giorgio Gaber
Gorilaz
Green Day
Guano Apes
Guns N’ Roses
Hevia
Hoobastank
Iced Earth
Incubus
Inti limani
Iron Maiden
Jamiroquai
Jethro Tull
Jimi Hendrix
King Crimson
Kiss
Korn
Led Zeppelin
Linea 77
Lostprophets
Manu Chao
Dawn Patrol Megadeth
Megadeth
Metallica
Millencolin
Modena City Ramblers
Negrita
Oasis
Opeth
Out of project
Pay
Pearl Jam
Pennywise
Pink Floyd
Placebo
Pornoriviste
Premiata Forneria Marconi
Queen
Queens Of The Stone Age
R.E.M.
Radici nel cemento
Rage Against The Machine
Ramones
Red Hot Chili Peppers
Rhapsody
Ronnie James Dio
Santana
Scorpions
Sex Pistols
Shaman
Simon And Garfunkel
Ska-p
Sonata Arctica
Soundgarden
Subsonica
Sum 41
System Of A Down
The Ataris
The Doors
Jimi Hendrix
The Velvet Underground & Nico
Le Tigre
Tiromancino

Toploader
Tre Allegri Ragazzi Morti
U2
Vasco Rossi
Within Temptation
99 POSSE




ABBIGLIAMENTO
del GIORNO


ORA VORREI TANTO...


IN QS PERIODO STO STUDIANDO...


OGGI IL MIO UMORE E'...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...




PARANOIE
Nessuna scelta effettuata

 


MERAVIGLIE

Nessuna scelta effettuata

Messaggio di ruvido da commentare:


Mi avvio verso il mio semaforo. Oggi fa molto freddo per strada.
C’è un nuovo volantino attaccato al palo del semaforo, qualcuno che avrà perso il cane o che si è sposato, penso istintivamente. No non è così. Leggo e me ne vado.
Via della Libertà presso la Casa del Popolo. L’edificio è a due piani, di colore rosso con la vernice che inizia a scrostarsi. Il cortile è coperto da un leggero strato di neve, caduto nella notte, e pieno di impronte di piedi. La porta è sul lato opposto al cancello che da accesso al cortile. Suono e una persona mi invita cortesemente ad entrare.
Il rumore di posate che raschia contro i piatti, il vociare sommesso mi avvolge le orecchie mentre il caldo scaccia il gelo dai miei piedi e dalle mani. Lo stesso ragazzo che mi ha aperto mi fa vedere dove posso lasciare la giacca, dove si trova il bagno e la sala da pranzo. È così gentile. Non mi dà l’impressione di fingere, e ciò mi consola.
Ringrazio e mi dirigo prima al bagno a lavarmi le mani e poi vado verso la sala da pranzo.
Nel raggiungere la sala passo davanti a quelle che sono le cucine. Un profumo di minestra arriva alle mie narici. Il caldo tepore del brodo è proprio quello che ci vuole in una giornata come questa. Sento anche il profumo di carne arrosto. Dalla cucina escono i piatti diretti in sala, sono ragazzi giovani a portarli e sono tutti vestiti con una divisa blu e fazzolettoni al collo “ Ciao, sei arrivato da tanto? Vieni che ti faccio vedere dove puoi sederti”. Mi fa accomodare ad un tavolo al quale sono già sedute altre persone. Ci saranno una quindicina di persone sparpagliate lungo i tavoloni apparecchiati. Clochard, ambulanti, forse dei tossici e un paio d’anziani.
Un cartellone appeso al muro opposto alla porta recita “due bicchieri di vino a testa e basta”.
Arriva una ragazza e mi posa davanti il piatto con la minestra. “ Vuoi del vino? ” “Bianco o rosso?” “Porto subito il bicchiere”.
La minestra è proprio buona e ricca. Ci sono carote e piselli, patate e cavoli verza, sedano e fagioli.
Mentre mangio con calma i ragazzi continuano a portare avanti e indietro i piatti e ad accogliere le persone che arrivano o ad invitare a tornare chi se ne và. Due ragazzi sono seduti a chiacchierare con un clochard e altri sono seduti sparsi tra gli avventori a mangiare la stessa minestra che hanno servito. I due pensionati hanno finito di pranzare e giocano a carte.
Finita la minestra arriva qualcuno a chiedermi se ne voglio ancora o può portarmi il secondo. Ne prendo ancora e mi faccio portare l’ultimo bicchiere di vino. Sempre rosso.
L’arrosto è servito con tanto sugo e le patate come contorno. Il bicchiere di vino finisce. L’ho centellinato ma non sono riuscito a farlo durare per tutto il pasto. Sulla tavola c’è abbondanza d’acqua e di bibite. Ho mangiato a sazietà ma non rifiuto il piatto con due mezze fette di pandoro e panettone ed una manciata di frutta secca. I dolci sono tiepidi e il profumo che sale alle narici è assai invitante. Mangio con gioia il pandoro caldo mentre il panettone l’ho avvolto in un tovagliolo e infilato in tasca per dopo. Il mio pasto è così concluso.
Mi rivesto, ringrazio i ragazzi che mi hanno servito ed offerto il pasto e mi appresto ad uscire. “Ciao Mohamed, torna a trovarci questa sera!”. La porta si chiude alle mie spalle, l’occhio mi cade nuovamente sul cartellone che è appeso a lato della porta. “MENSA NATALIZIA. Aperta a tutti. Dal 20 al 24 dicembre. Pranzo e cena”.
Questa sera ci sarò. Ora torno al semaforo a vender le rose.


ATTENZIONE:

Per commentare questo BLOG
è necessario essere iscritti
alla community di www.spritz.it

 

COMMENTI:


Autore: MUTTER
( mercoledì 25 gennaio 2006, ore 15:29
)

FANTASTICO!
sei fantastico!!

leggiti "il profumo"
tu vedi/senti/provi
con il naso,
con gli occhi,
con le dita,
con lo stomaco

Bravo!




Autore: Rozzo
( lunedì 23 gennaio 2006, ore 13:28
)

molto bravo, sono favorevole a questo genere di cose, ma essendo un egocentrico del cazzo, non lo farò mai, comunque bravo ancora, per la realtà e per la trasposizione su "carta"...




Autore: ruvido
( martedì 27 dicembre 2005, ore 20:28
)

eeeeeeeee ma quanti elogi...
nessuno ha nulla da ridire(a parte i consigli del grezzo - tra l’altro non mi è venuto in mente un’altro titolo e il nome se non erro è il nome di uno che è venuto a mangiare alla mensa- )? non ci credo...

ah giè dimenticavo ma forse si capiva... è tratto da una storia vera... nel senso la mensa natalizia di beneficenza l’abbiamo fatta davvero con il mio gruppo scout un paio di anni fa...




Autore: sortilegio
( martedì 27 dicembre 2005, ore 18:04
)

bello, dettagliato e commovente!




Autore: GIUMBOLO
( martedì 20 dicembre 2005, ore 09:50
)

..SECONDA STELLA A DESTRA, QUESTO E’ IL CAMMINO.. E POI.. DRITTO FINO AL MATTINO..




Autore: tiredbrain
( martedì 20 dicembre 2005, ore 09:21
)

Si ma non hai messo l’indirizzo di questo posto. Come faccio ad andarci?




Autore: Doggma
( lunedì 19 dicembre 2005, ore 16:52
)

SKYYYYY
Scusa ma solo ora riesco a leggere!
BRAVISSIMO! Beso




Autore: Teraz
( lunedì 19 dicembre 2005, ore 13:42
)

saalveeeeeeeeeeeee




Autore: Bijoux
( lunedì 19 dicembre 2005, ore 10:58
)

Ruvido...davvero, leggere il tuo blog è sempre un piacere..




Autore: quaela
( lunedì 19 dicembre 2005, ore 09:58
)

COntinuo a leggerti con molta attenzione e mi piace, mi piace molto come e quelo che scrivi...aspetto sempre uno scritto tuo, così tuo da scriverci dentro anceh i sentimenti.
Baci e Buone FEste, mi manche rai ma porto pazienza e mi strafogo... almeno che serva a questo




Autore: GIUMBOLO
( lunedì 19 dicembre 2005, ore 09:48
)

bello... azzo, hai una sensibilità dietro quella facciaccia brutta




Autore: tiredbrain
( lunedì 19 dicembre 2005, ore 09:48
)

NON PUOI CHIUDERE IL BLOG. SONO 1900°!!! IL MIO PREMIO?




Autore: Thunderrs
( domenica 18 dicembre 2005, ore 13:57
)

mwhahahahah




Autore: Grezzo
( domenica 18 dicembre 2005, ore 11:16
)

Molto bello, molto davvero. Ma cambia titolo, così ci si gusta di più il finale, e anche il nome del venditore di rose, sempre straniero, di stampo pakistano magari, ma non così ovvio come Muhammad




GIUGNO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30

RICERCA:
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


BOOKMARKS

UTENTI ONLINE: