Spritz.it - BetterMan's HOME - BLOG DIRECTORY - IL TUO BLOG - Segnala qs BLOG



NICK: BetterMan
SESSO: m
ETA': 27
CITTA': Padovà
COSA COMBINO: ...
STATUS: sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[PROFILONE COMPLETO]

[ SCRIVIMI ]



STO LEGGENDO
...la proiezione delle impronte nel cammino che mi stà di fronte...


HO VISTO
...CHE:
Se riuscirai a mantenere la calma
quando tutti attorno a te la stanno perdendo;
Se avrai fiducia in te stesso quando tutti dubitano di te
tenendo però nel giusto conto i loro dubbi;
Se saprai aspettare senza stancarti di aspettare
o essendo calunniato non risponderai con calunnie
o essendo odiato non darai spazio all’odio
senza tuttavia sembrare troppo buono
né parlerai troppo da sapiente;
Se saprai sognare senza fare dei sogni i tuoi padroni;
Se riuscirai a pensare senza fare dei pensieri il tuo fine;
Se saprai incontrarti con il Trionfo e la Sconfitta
e trattare questi due impostori proprio allo stesso modo;
Se riuscirai a sopportare di sentire la verità che tu hai detto,
distorta da imbroglioni che ne fanno una trappola per ingenui;
Se saprai guardare le cose per le quali hai dato la vita, distrutte
e saprai umiliarti per ricostruirle
con i tuoi strumenti, ormai logori;
Se saprai fare un’unica pila delle tue vittorie e rischiarle tutte in un solo colpo a testa o croce e perdere e ricominciare dall’inizio, senza mai lasciarti sfuggire una parola su quello che hai perso;
Se saprai costringere il tuo cuore,
i tuoi nervi, i tuoi polsi a sorreggerti
anche dopo molto tempo che non te li senti più e così resistere quando in te non c’è più nulla, tranne la volontà che dice loro: “Resistete!”;
Se saprai parlare con i disonesti senza perdere la tua onestà o passeggiare con i re senza perdere il tuo comportamento normale;
Se non riusciranno a ferirti né i nemici, né gli amici troppo premurosi;
Se per te conteranno tutti gli uomini, ma nessuno troppo;
Se riuscirai a riempire l’inesorabile minuto, dando valore ad ogni istante che passa:

tua è la Terra e tutto ciò che vi è in essa e – quel che più conta – tu sarai un Uomo, figlio mio!

------------------

If you can keep your head when all about you
Are losing theirs and blaming it on you,
If you can trust yourself when all men doubt you
But make allowance for their doubting too,
If you can wait and not be tired by waiting,
Or being lied about, don’t deal in lies,
Or being hated, don’t give way to hating,
And yet don’t look too good, nor talk too wise:
If you can dream--and not make dreams your master,
If you can think--and not make thoughts your aim;
If you can meet with Triumph and Disaster
And treat those two impostors just the same;
If you can bear to hear the truth you’ve spoken
Twisted by knaves to make a trap for fools,
Or watch the things you gave your life to, broken,
And stoop and build ’em up with worn-out tools:

If you can make one heap of all your winnings
And risk it all on one turn of pitch-and-toss,
And lose, and start again at your beginnings
And never breath a word about your loss;
If you can force your heart and nerve and sinew
To serve your turn long after they are gone,
And so hold on when there is nothing in you
Except the Will which says to them: "Hold on!"

If you can talk with crowds and keep your virtue,
Or walk with kings--nor lose the common touch,
If neither foes nor loving friends can hurt you;
If all men count with you, but none too much,
If you can fill the unforgiving minute
With sixty seconds’ worth of distance run,
Yours is the Earth and everything that’s in it,
And--which is more--you’ll be a Man, my son!

[Rudyard Kipling]

..Quando si ama, bisogna avere il coraggio dell’attimo..

...che: "Soprattutto i luoghi dove abbiamo amato e dove abbiamo sofferto, dove abbiamo pensato e sognato, i paesi lasciati senza alcuna speranza di poterli rivedere, nel ricordo ci sembrano più belli di quanto fossero in realtà. Nello spazio e nel tempo, il Rimpianto è il grande ammaliatore che si insinua tra tutte le ombre"
[Jack Keouac]


STO ASCOLTANDO


ABBIGLIAMENTO
del GIORNO


ORA VORREI TANTO...


IN QS PERIODO STO STUDIANDO...
STRUZIONI PER LA VITA

1. Da’ alle persone molto piu’ di quello che si aspettano e fallo allegramente.
2. Impara a memoria la tua poesia preferita.
3. Non credere a tutto quello che senti, non spendere tutto quello che hai e non dormire quando vuoi.
4. Quando dici "Ti amo", sentilo veramente.
5. Quando dici "Mi dispiace", guarda la persona negli occhi.
6. Fidanzati per almeno sei mesi prima di sposarti.
7. Credi nell’amore a prima vista.
8. Non ridere mai dei sogni degli altri. Chi non ha sogni, non ha molto.
9. Ama profondamente ed appassionatamente. Puoi ferirti, ma é la sola maniera di vivere la vita completamente.
10. Quando sei in disaccordo, lotta onestamente. Non ingiuriare.
11. Non giudicare le persone dai loro familiari.
12. Parla lentamente ma pensa velocemente.
13. Quando qualcuno ti fa una domanda alla quale tu non vuoi rispondere, sorridi e chiedi : "Perchè lo vuoi sapere?"
14. Ricorda che grande amore e grandi imprese comportano grandi rischi.
15. Chiama tua madre.
16. Di’ "Salute!" quando qualcuno starnutisce.
17. Quando perdi, non perdere la lezione.
18. Ricorda le tre "R": Rispetto per se stessi, Rispetto per gli altri, Responsabilità di tutte le tue azioni.
19. Non lasciare che una piccola disputa ferisca una grande amicizia.
20. Quando ti rendi conto di avere fatto un errore, prendi immediatamente provvedimenti.
21. Sorridi quando alzi la cornetta del telefono. Chi ti chiama lo sentirà nella tua voce.
22. Sposa un uomo/donna con cui ti piace parlare. Quando invecchierai, l’abilita’ del conversare
sarà importante quanto altre abilita’.
23. Ogni tanto stai da solo.
24. Apri le tue braccia al cambiamento, ma non lasciar andare i tuoi valori.
25. Ricorda che il silenzio e’, qualche volta, la risposta migliore.
26. Leggi più libri e guarda meno televisione.
27. Vivi una vita buona e onorevole. Quando sarai più vecchio e ti guarderai indietro, sarai felice una seconda volta.
28. Credi in Dio, ma chiudi a chiave la tua auto.
29. Un’atmosfera amorevole in casa tua e’ molto importante. Fa’ tutto quello che puoi per creare una casa tranquilla ed armoniosa.
30. Quando sei in disaccordo coi tuoi cari,affronta la situazione del momento. Non rivangare il passato.
31. Leggi fra le righe.
32. Condividi la tua conoscenza. E’ una maniera per ottenere l’immortalità.
33. Sii gentile con la Terra.
34. Prega. Ha un potere incommensurabile.
35. Non interrompere mai quando ti stanno adulando.
36. Fatti gli affari tuoi.
37. Non fidarti di un uomo/donna che non chiude gli occhi quando lo/la baci.
38. Una volta all’anno vai in qualche posto dove non sei mai stato.
39. Se ti fai un sacco di soldi, usali per aiutare gli altri durante la tua vita.
Questa e’ la grossa soddisfazione data dalla ricchezza.
40. Ricorda che non ottenere quello che vuoi, a volte e’ un colpo di fortuna.
41. Impara le regole e poi rompine qualcuna.
42. Ricorda che la relazione migliore e’ quella in cui il vostro amore reciproco e’ più grande
del vostro bisogno reciproco.
43. Giudica il tuo successo da ciò cui hai dovuto rinunciare per ottenerlo.
44. Ricorda che il tuo carattere e’ il tuo destino.
45. Accostati all’amore e alla cucina con noncurante abbandono.


INSTRUCTIONS FOR LIFE


1. Give people more than they expect and do it cheerfully.
2. Memorize your favorite poem.
3. Don’t believe all you hear, spend all you have or sleep all you want.
4. When you say, " I love you", mean it.
5. When you say, " I’m sorry ", look the person in the eyes.
6. Be engaged at least six months before you get married.
7. Believe in love at first sight.
8. Never laugh at anyone’s dreams. People who don’t have dreams don’t have much.
9. Love deeply and passionately. You might get hurt but it’s the only way to live life completely.
10. In disagreements, fight fairly. No name calling.
11. Don’t judge people by their relatives.
12. Talk slowly but think quickly.
13. When someone asks you a question you don’t want to answer, smile and ask, " Why do you want to know? "
14. Remember that great love and great achievements involve great risk.
16. Say "Bless you !" when you hear someone sneeze.
17. When you lose, don’t lose the lesson.
18. Remember the three R’s: Respect for self; Respect for others;Responsibility for all your actions.
19. Don’t let a little dispute injure a great friendship.
20. When you realize you’ve made a mistake, take immediate steps to correct it.
21. Smile when picking up the phone. The caller will hear it in your voice.
22. Marry a man/woman you love to talk to. As you get older, their conversational skills will be
as important as any other.
23. Spend some time alone.
24. Open your arms to change, but don’t let go of your values.
25. Remember that silence is sometimes the best answer.
26. Read more books and watch less TV.
27. Live a good, honorable life. Then when you get older and think back, you’ll get to enjoy it a second time.
28. Trust in God but lock your car.
29. A loving atmosphere in your home is so important. Do all you can to create a tranquil harmonious home.
30. In disagreements with loved ones, deal with the current situation. Don’t bring up the past.
31. Read between the lines.
32. Share your knowledge. It’s a way to achieve immortality.
33. Be gentle with the earth.
34. Pray. There’s immeasurable power in it.
35. Never interrupt when you are being flattered.
36. Mind your own business.
37. Don’t trust a man/woman who doesn’t close his/her eyes when you kiss.
38. Once a year, go someplace you’ve never been before.
39. If you make a lot of money, put it to use helping others while you are living.
That is wealth’s greatest satisfaction.
40. Remember that not getting what you want is sometimes a stroke of luck.
41. Learn the rules then break some.
42. Remember that the best relationship is one where your love for each other is greater
than your need for each other.
43. Judge your success by what you had to give up in order to get it.
44. Remember that your character is your destiny.
45. Approach love and cooking with reckless abandon.


OGGI IL MIO UMORE E'...
Il vento è cambiato...aneliti di fiato intrecciano pagine lucide e fiori seccati...colori che gemono, emozioni che abbagliano.

-------------------------
"ESPERIENZA" è il nome che tutti danno ai propri errori [O. Wilde]

"Non possiamo sapere cosa ci potrà accadere nello strano intreccio della vita. Noi però possiamo decidere cosa deve accadere dentro di noi, come possiamo affrontare le cose, e quale decisione prendere, e in fin dei conti è ciò che veramente conta"
[J. F. Newton]

"La chiarezza è una giusta distribuzione di ombre e di luci"
[W. Goethe]

"La realtà dell’altro non è in cio’ che ti rivela, ma in quel che non puo’ rivelarti.
Percio’, se vuoi capirlo, non ascoltare le parole che dice, ma quelle che non dice."
[Kahlil Gibran]

Non ti chiedo,
Ippotale, se sei o no
innamorato di qualcuno.
So che non solo ami, ma hai gia fatto molto cammino sulla via d’amore.
Nelle altre cose valgo ben poco; ma, non so come, ho ricevuto da un dio questo dono: d’indovinare a colpo d’occhio chi ama e chi è amato.
[Socrate]


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...


ORA VORREI TANTO...




PARANOIE
Nessuna scelta effettuata

 


MERAVIGLIE

1)


Messaggio di BetterMan da commentare:
Ieri il presidente statunitense aveva definito il leader iraniano un "tiranno" equiparandone il regime ai terroristi di Al Qaeda e il programm a nucleare ad "armi di sterminio". Bush, ha risposto oggi Ahmadinejad, è "nulla" al cospetto di Allah e della sua volontà. "A Bush dico - ha tuonato il presidente iraniano intervenendo a una conferenza a Teheran - tutto il mondo ti minaccia, dal momento che il cammino generale che esso sta intraprendendo è in direzione dell’adorazione di Allah e della divinità. Questa immane marea è in movimento, e al confronto della volonta divina tu non sei niente".

(Repubblica.it - 6 settembre 2006)

La jihad dei taglialingua

«Non ti taglio la gola a condizione che ti tagli la lingua». E’ questo il messaggio implicito nella posizione degli islamici, ingenuamente adottata anche da non pochi occidentali, che si sono schierati contro la condanna a morte di chi ha criticato l’islam e Maometto, ma al tempo stesso ne hanno severamente stigmatizzato il pensiero. E’ un regalo avvelenato all’Occidente che recita così: tu sei certamente colpevole e meriteresti la pena capitale, oggi ti condoniamo il tuo peccato, quindi hai salva la vita, purché non lo commetti mai più, cioè devi cessare di esercitare il legittimo diritto alla libertà d’espressione, ovvero di essere pienamente te stesso. Ebbene accettare questa «grazia» ispirata dai tribunali della sharia si tradurrebbe nella sottomissione all’arbitrio ideologico degli estremisti islamici che vorrebbero inculcarci, qui in Occidente, il principio dell’autocensura preventiva affinché s’affermi in tutto il mondo la logica del divieto assoluto di criticare l’islam e Maometto, all’insegna dell’islamicamente corretto. L’immagine che dà di sé l’Occidente, dalla vicenda delle vignette su Maometto al discorso del Papa a Ratisbona, è di un colosso dai piedi d’argilla, pavido e disorientato, ingenuo e incosciente, che per sfuggire alla ghigliottina di Bin Laden finisce sulla graticola dei Fratelli Musulmani, che nutre il coccodrillo con la speranza di essere mangiato per ultimo. Un Occidente che si destreggia malamente e penosamente nel funambolismo del politichese, autogiustificandosi e autoassolvendosi dietro la letale cortina fumogena dell’equidistanza o equivicinanza tra la civiltà e le barbarie, finendo per mercanteggiare e svendere i valori fondanti della nostra umanità.
Ci rendiamo conto che si sta tentando di sostituire la Jihad dei tagliagola, che ha traumatizzato il mondo intero e ha diviso i musulmani (perché sono al contempo i carnefici e le principali vittime), con la Jihad dei taglialingua, che ha unificato l’insieme dei musulmani, perché sono di fatto sottomessi o comunque temono lo scontro diretto con l’ideologia totalitaria e il regime liberticida, e poi viene offerta all’Occidente come un salvacondotto per redimersi e godere di una tregua armata? Ebbene, ciò che non vediamo o facciamo finta di non vedere è che tra la Jihad dei tagliagola e la Jihad dei taglialingua c’è sola una differenza formale: entrambe le guerre sante islamiche mirano ad annientare la persona, la prima direttamente e fisicamente, la seconda indirettamente e psicologicamente. Si tratta della differenza che intercorre tra i jihadisti alla Bin Laden, che vorrebbero conquistare il potere decapitando la testa del nemico, e i gradualisti quali i Fratelli Musulmani che perseguono il medesimo traguardo del califfato islamico minando dalle fondamenta il potere nemico. Oggi l’Occidente si sta di fatto arrendendo agli estremisti islamici che in cambio dell’archiviazione di una condanna a morte inflitta dai loro tribunali della sharia, esigono la rinuncia definitiva alla nostra facoltà di criticare l’islam e Maometto, un’opzione che culminerà di fatto con l’archiviazione del nostro legittimo diritto alla libertà d’espressione. Ecco perché io difendo senza se e senza ma il diritto del Papa, Redeker, Theo van Gogh, Ayaan Hirsi Ali, Bernard Lewis, Daniel Pipes, ma anche di Dante, Voltaire e Mozart, nonché di Wafaa Sultan, Ibn Warraq, Sayyid al Qimni, Lafif Lakhdar e Said El Eshmawi di criticare l’islam e Maometto. Oggi più che mai. Non possiamo decontestualizzare questa critica e non comprendere che si tratta di una sana reazione al male assoluto che è l’ideologia della morte fisica e psichica che alimenta il terrorismo e l’estremismo islamico. Se questo Occidente relativista e arrendevole si autocensurasse per non dire alcunché di sgradito al totalitarismo islamico, reprimesse la propria civiltà per non scontrarci con le barbarie altrui, finirebbe per implodere scatenando la reazione incontrollabile, forse violenta, di tutti coloro che non intendono rinunciare alla verità e alla libertà. Già ora se ne vedono dei sintomi preoccupanti. Ed è evidente che più l’Occidente sarà diviso e in conflitto al suo interno, più gli estremisti islamici riusciranno a prevalere.
[09 ottobre 2006 - Magdi Allam - Corriere della Sera]

ATTENZIONE:

Per commentare questo BLOG
è necessario essere iscritti
alla community di www.spritz.it

 

COMMENTI:

NESSUN COMMENTO DISPONIBILE

FEBBRAIO 2021
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28

RICERCA:
Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


BOOKMARKS

NO PASARAN!

(da Arte e Cultura / Cartoni & Fumetti )

Muhammad at the Hell

(da Arte e Cultura / Poesia )

O.I.M.A.C.T.T.A.

(da Informazione / Notizie del Giorno )

DONA SENZA DENARO

(da Scienza e Tecnica / Nuove Tecnologie )

Chupitos?

(da Tempo Libero / Ricette e Gastronomia )

Ari Hest

(da Musica / Cantanti e Musicisti )

CONTRATTI ...

(da Arte e Cultura / Cartoni & Fumetti )

Howie DAY - FANSITE

(da Musica / Cantanti e Musicisti )

HOWIE DAY - THE BEST COMING...

(da Musica / Cantanti e Musicisti )

Great Tenors of the Past

(da Musica / Cantanti e Musicisti )

EATHERS IN MY HAND - I Countin

(da Musica / Cantanti e Musicisti )

Francesco Renga Ufficial Forum

(da Musica / Cantanti e Musicisti )

BOOKCROSSING

(da Arte e Cultura / Narrativa )

FRANCESCO RENGA

(da Musica / Cantanti e Musicisti )

UTENTI ONLINE: