BLOG MENU:



HarryH., 31 anni
spritzino di provincia di VENEZIA
CHE FACCIO? Lavoratore
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

certe voglie...mi vengono solo d’estate!
In lista da leggere:
1) Sulla strada (J.Kerouac)
2) Cavie (C.Palahniuk)
3) Il mondo nuovo/Ritorno al mondo nuovo (Aldous Huxley)
4) Il codice DaVinci (D.Brown)
5) Revolver
(I.Santacroce)
6) La strada per LosAngeles (J.Fante)
7) Tutto il Grillo che conta (B.Grillo)
8) Undici minuti (P.Coelho)
9) Il ritratto di Dorian Gray (O.Wilde)
10) Il processo (F.Kafka)

HO VISTO

certe cose...
1) + ti amareggia la vita,+ la vivi intensamente e fogacemente
2) + cresci, + noti dettagli
3) + sei single, + sei vitale

e fotografato certi momenti...
0)

1)

2)

3)

4)

5)

6)

7)

8)

9)

10)

11)

12)

13)

14)

15)

16)

17)

18)

19)

20)

21)

22)

23)

24)

25)

26)

27)

28)

29)

30)

31)

32)

33)

34)

35)

36)

37)

38)

39)

40)

41)

42)

43)


STO ASCOLTANDO


Il grande TOLO MARTON.
E’ stato premiato in America dal padre di Jimi Hendrix, che fu il più grande genio della chitarra elettrica mai esistito.


I mitici DREAM THEATER.

2 studenti liceali e 1 batterista, nonostante nuovi tastieristi e cantanti, impiegano 10 anni per arrivare al successo, lo alimentano per altri 15 anni, e non si fermano mica...

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

come mamma mi ha fatto...

ORA VORREI TANTO...

avere + tempo !

STO STUDIANDO...

Con lo studio ho gia’ dato 18 anni della mia vita! 1 laurea mi BASTA !
Al limite qualche corso di Oracle e AIX, spesato per motivi di lavoro.

Dal 1 Marzo 2008 sto progettando la mia vendetta contro la mia azienda...


OGGI IL MIO UMORE E'...

come al solito...incompleto...

ma generalmente ottimista...

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


(questo BLOG è stato visitato 16913 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



giovedì 17 luglio 2008 - ore 16:59


VACANZE ESTIVE-6
(categoria: " Viaggi ")


Calella(Costa Brava)-2


Vediamo invece ora le cosiddette "cause maggiori" di tale primato:

1) Il giorno di arrivo, sabato, dopo aver faticato una cifra per trovare un parcheggio in un paese dove nessun hotel ha il proprio parcheggio, parcheggiamo, andiamo a ponarci al sole per un paio di ore e al ritorno, pronti per il sabato sera da trascorrere a Barcellona, non troviamo piu’ l’automobile!
Telefoniamo (in inglese) alla societa’ che ci ha noleggiato l’auto, loro indagano, sperando in un furto, e alla fine ci avvisano che l’auto e’ stata rimossa forzatamente dalla polizia per divieto di sosta!
E cosi’ il nostro sabato sera inizia con una multa di 50 euro per rimozione forzata e 90 euro per divieto di sosta, questi ultimi poi ridotti a 22 per una specie di sconto... il tutto pagato direttamente al comando di polizia raggiunto a piedi...
Per la cronaca, non c’era alcun cartello verticale di divieto di sosta lungo quel tratto ma solo una linea gialla a bordo strada che indica il divieto, ma come puo’ un turista saperlo ? Senza contare che noi avevamo parcheggiato in prossimita’ di un incrocio di vie minori, quindi non frequentate, cosi come l’auto parcheggiata al di la’ della via incrociata ma non rimossa!
E per rigirare il coltello nella piaga, quando partiamo alla volta del comando di polizia, notiamo un’auto parcheggiata dove era la nostra e ci rimane li anche tutto il giorno seguente, al che pensiamo ad una congiura contro i turisti, visto che avevamo l’adesivo della societa’ di noleggio sulla carrozzeria, e quindi, lo rimuovo!
2) Al ritorno parcheggiamo in un posto buono, dove lasciamo l’auto anche tutto il giorno seguente. Il giorno dopo ci rechiamo a Lloret de Mar e al ritorno ci tocca cambiare parcheggio.
Il mattino seguente, alle 10.45 raggiungiamo il veicolo pronti per raggiungere Tossa de Mar ma troviamo la sorpresa di un simpatico foglietto rosa sul parabrezza, trattasi di un’altra multa di 90 euro (poi scontata a 22 euro) per divieto di sosta, e stavolta come a noi, a tutte le auto parcheggiate dietro di noi in quanto era presente il cartello verticale. Peccato che quel tratto di strada era pieno di auto anche i giorni precedenti e mai avevamo visto foglietti rosa.
3) La multa ha l’ora delle 10.30
4) Dopo aver contemplato la multa, faccio per inserire in baule lo zaino da spiagga ma, pesto una bella merda!
5) Di ritorno da Tossa de Mar, ci fermiamo a vedere Blanes e qui succede la catastrofe: mentre il mio amico si accomoda in panchina al riparo dal sole del primo pomeriggio, io mi avventuro sul lungomare con la mia attrezzatura fotografica e dopo aver raggiunto la fine del lungomare (vedi foto gru) nel tragitto del ritorno ho poggiato il piede con la ciabatta sul bordo rialzato (cioe’ fatto a forma di onda quadra _--_) del marciapiede e sono scivolato cadendo per terra. Sono rimasto seduto a terra una decina di minuti osservando un piccolo gnocco sulla parte esterna del piede e cercando di massaggiare intorno, poi mi son riportato sul muretto che dava sulla spiaggia vera e propria e li ho atteso un’altra ventina di minuti. Ho ripreso quindi a camminare con fatica per poi fare sosta dopo circa 200m. Ancora mezzora di massaggi e alla fine ritorno dal mio amico e ci stendiamo sulla spiaggia in attesa il dolore passi. Ma in realta’ il gnocco si gonfia e cosi mi decido ad andar al pronto soccorso.
6) Il giorno dopo, telefonare all’assicurazione del viaggio per ottenere info sul rimborso e organizzare il rientro, si e’ rivelato ostico, scontroso, scortese, ridicolo e soprattutto poco professionale!
7) Al pronto soccorso aspetto ore prima di entrare e anche una volta dentro i medici vanno e vengono senza spiegarti gran che’ e soprattutto cosa aspettare dopo, anche una semplice lastra arriva dopo un’ora!
8) Il secondo giorno al pronto soccorso invece di risolversi in pochi minuti visto che era sufficiente aggiungere una riga ad un referto gia’ pronto, il medico di quel referto era assente fino alla settimana seguente e un altro medico chiamato dalla portineria non poteva/voleva modificarlo e cosi, solo perche’ e’ venuto in mente a me, propongo una nuova visita da capo. Rispiego tutto questo all’accettazione e idem, mi tocca aspettare il mio turno. Quando finalmente dopo ore entro, per fortuna il medico che arriva sa gia’ tutto e cosi, senza nemmeno visitarmi o farmi nuove lastre piu’ chiare togliendomi il gesso e rifacendomelo dopo, consulta le lastre del giorno prima, si accorge che ne manca una e mi fa aspettare lo stesso una buona oretta prima di farmi un nuovo referto identico in tutto al precedente eccetto che per quella riga in piu’ indicante la necessita’ di operarmi in Italia. Ore inuitili di attesa finite!
9) Il mio primo giorno con le stampelle (zaino in spalla ma valigia affidata al mio amico) inizia alle 6.00 con la "cammellata" in aereoporto dall’inizio Terminal B (punto x) al punto y per il checkin e poi poco piu’ in la’ al piano di sopra fino a ritornare sopra all’inizio del Terminal B (sopra il punto x)... cioe’ centinaia di metri di andata e ritorno e naturalmente con soli 3 tapirulan di cui 1 pure rotto!
10) E per concludere in bellezza, ci imbarchiamo al...GATE 17 !


Ed ecco la seconda serie di foto...

11) Devo chiamare la mamma!


12) Pollaio di fronte: gallina numero 2...


13) Lo spagnolo tifa in coppia...


14) Il tedesco tifa da solo ma in coppia di drinks


15) Pollaio di fronte: gallina numero 3...


16) Tifare Spagna!


17) Distese di carne a Lloret de Mar...


18) La chiesa di Lloret de Mar


19) Vecchio marpione


20) Incroci di vita 1


To be continue...


LEGGI I COMMENTI (10) - PERMALINK



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Il blog di Beppe Grillo
(da Informazione / Notizie del Giorno )


UTENTI ONLINE:



LUGLIO 2022
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31