BLOG MENU:


yek, 22 anni
spritzino di strutto
CHE FACCIO? spogliarellista in una casa di riposo
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

qualcuno dei miei 20000 libri fantasy

HO VISTO

gli orsetti lavatori radioattivi:

il mio gatto:



STO ASCOLTANDO

NOFX




GREEN DAY




MUSE




SYSTEM OF A DOWN




IL CAPA




NIGHTWISH




LIT




SPINESHANK




ABBIGLIAMENTO del GIORNO

jeans, maglietta, mutande, calzini non necessariamente nei loro posti...


ORA VORREI TANTO...

spegnere i lavori e risvegliarmi in un isola

e dedicare questo a chi mi giudica senza conoscermi!




STO STUDIANDO...

la vita

OGGI IL MIO UMORE E'...

distruttivo



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) Sentirsi impotenti di fronte alla richiesta di aiuto di una persona cara o peggio cercare di aiutare qualcuno che non vuole essere aiutato!
2) non credere in Dio e sentire che ciò è un grande vuoto
3) scoprire di appartenere,seppur alla lontana,alla famiglia berlusconi....oh my god....sudo freddo al solo pensiero.

MERAVIGLIE


1) B A D O L E !


2) svegliarsi accanto alla persona che si ama
3) il sesso
4) Alzarsi la mattina e realizzare in una frazione di secondo tutto ciò che si ha combinato la sera precedente, e invece di vergognarsi si sorride.





(questo BLOG è stato visitato 17331 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





giovedì 9 febbraio 2006 - ore 11:53



(categoria: " Vita Quotidiana ")


CATEGORIA: YEK’S CATS
TIPO. FOTO

bene eccoci ad un altro aggiornamento con i miei gatti... oggi sarà una puntata speciale perchè i gatti presentati oggi sono praticamente tutti "veri " ovvero foto non modificate (a parte un paio che però noterete subito)
e in + un paio di sorprese alla fine

ma iniziamo subito (come al solito ditemi quali vi piaccioono e quali no)

1)questo è VERAMENTE grozzo
LINK

2)i gatti sono felini quindi non fateli inkakkiare altrimenti diventano cattivissimi come questo
LINK

3)dopo tanto fare ci vuole un po di relax quindi una birra, ,delle patatine e niente più
LINK

4)ROBOGAT: programmato per uccidere
LINK

5)SIMBA esiste! è solo un po’ meno... grosso, signori e sicgnore il re gatto!
LINK

6) se questo gatto potesse parlare penso che starebbe tirando tante di quelle eresie degne di germanmo mosconi
LINK

7)sempre nella categoria "gatti espressivi", questo non sembra molto contento di fare la doccia...
LINK

8)il ritorno del gatto volante..
LINK

9)capisco che la primavera si avvicina e gli ormoni fanno la ola ma caro mio tu hai proprio le idee confuse....
LINK

10)molto emm.. grazioso questo...mmmm tett.... emmm, gatto!
LINK

11) pucci pucci pucci! ma che begli occhioni che mi hai!
LINK

12)uomini d’ora in poi ditelo con i gatti! basta con le scontatissime rose o mazzetti di margherite raccolte in strada, alla vostra donna regalate un bel mazzo di ... gatti!
LINK

SORPRESINA 1
avete presente il motore a "gatto imburrato"? noh! allora vi rimando alla descrizione qui sotto (chi lo sa già vada diretamente all’immagine)

Per procedere a detto esperimento sono necessari:

· un gatto

· una fetta di pane

· burro q.b.

· colla q.b.

· un tappeto (meglio se prezioso)

· una scala

Procedere come segue.

Imburrare la fetta di pane (il dorarla in precedenza non è cosa necessaria ai fini dell’esperimento ma certo la renderà più gustosa sia da un punto di vista visivo che olfattivo. È comunque facoltativo e a gusto personale dello sperimentatore).

Attaccare la fetta di pane alla schiena del gatto, con la parte non imburrata a contatto del pelo. Questa operazione comporterà diversi tentativi prima di riuscire a buon fine poiché il gatto è animale di natura schiva e sospettosa e renderà ardua la sua cattura e immobilizzazione (a seguito di numerosi test è emerso che in casi particolarmente gravi è consigliato l’uso di una ciabatta ben assestata sul cranio del felino reticente).

Assicurarsi che la fetta di pane aderisca perfettamente alla schiena del gatto utilizzando tanta colla quanto abbisogna (a questo punto del procedimento gli ecologisti già staranno lanciando pietre alle finestre inneggiando slogan animalisti, ma non bisogna farsi prendere dal panico: il vero scienziato non demorde. Egli sa che la scienza è al di sopra di queste piccole beghe di sparuti gruppi di ignoranti: egli pensa al bene dell’umanità intera!)

1. Adagiare il tappetoper terra eposizionarvi accanto la scala.

2. Salire sulla scala portando seco il gatto.

3. Arrivati all’ultimo piolo voltarsi verso il tappeto, tracciare mentalemente la perpendicolare dal centro del tappeto e su quella retta immaginaria lasciar cadere il gatto verso il tappeto.

La sicura riuscita dell’esperimento si basa su due fondamentali e universali assiomi:

1. un gatto cade sempre in piedi

2. una fetta di pane imburrata cade sempre dalla parte del burro

Date queste premesse si vedrà il gatto volare verso il tappeto protendendo le zampe e quasi contemporaneamente lo si vedrà girarsi sino a che sarà la fetta di pane col burro protendere verso il tappeto. Si produrrà insomma, in un moto continuo e imperituro, una successione di:

GATTOBURROGATTOBURROGATTOBURROGATTOBURRO

GATTOBURROGATTOBURROGATTOBURROGATTOBURRO

GATTOBURROGATTOBURROGATTOBURROGATTOBURRO

GATTOBURROGATTOBURROGATTOBURROGATTOBURRO

GATTOBURROGATTOBURROGATTOBURROGATTOBURRO

GATTOBURROGATTOBURROGATTOBURROGATTOBURRO

... e così via.

Collegando opportunamente ai soggetti (gatto e pane/burro) carrucole, pulegge, ruote e quant’altro si renda necessario, si potrà convogliare questa incredibile energia per quasi qualsiasi cosa (si ricorda che difficilmente potrà essere utilizzata per scopi marittimi poiché nel soggetto felino a contatto con l’acqua entra in gioco un’ulteriore assioma in netto contrasto con i precedenti: "il gatto rifugge l’acqua".)

Questa fonte di energia, questa eterna dinamo naturale, economica, ecologica e al contempo tecnologicamente avanzata senza però perdere di vista la semplicità della quotidiana vita, è sicuramente la risposta a tanti problemi dell’umanità.

ed ecco la trasposizione visiva
LINK

SOPRESINA 2: questo gliela faccio alla rosa un po’ per farle gli auguri (in ritardo of course) e un po’ perchè so che ha un debole per i conigli...nell’animazione seguente ne vedrete uno....molto più confuso del gatto di prima..
LINK


per oggi (fortuna vostra) è finita!
alla prossima!

LEGGI I COMMENTI (2) - PERMALINK



FEBBRAIO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


bu n#1:
nouse86

il re delle descrizioni:

sicapunk

lo conosco da anni e non smette di stupirmi (e di farmi incazzare a volte)
ma in fondo best friend:
rage86

una delle poche elette che conosce la leggenda di smegman:

Adelaide

D&D RULEZ:

Gatsu81

questa dona xe na figa:

aleida

sparì tempo addietro:

chiachiara

che fine hai fatto?

tseh

ama quando le scrivo in italiano aulico:

saraBAU

perchè...vorrei rivederla:

shari

una perdita:

Rachel

studentessa del mio (ex) scarcere:

skizza90

mi ricorda come dovrei essere:
irky

una bu che mi sopporta fin troppo e dalle guance cricettose:
hackiko

la bu archeologa:
Sampy

voglio avere i suoi capelli
la sua agilità con la chitarra e.. basta!
zoso83

anche essa nell’oblio:
BaLe!!

gui’s home:
Sgù

vorrei disegnare come lui:
zaccheo

darth woldo:
baldesh

ummm.. da analizzare:
la_vale

bassano’s emperor
Fly8Elf8

una futura ginecologa che vuole visitarmi..
valevally

le spio il blog:
blondy

buono come il pane e la maionese con le olive:
hiyuga

mi inchino al cospetto del batterista dei catharral:
ilBello

ho subito una sua supplex:
Gino Pongo

miocuggggggggggino:
niubbo

fora come un balcòn:
eos

orgia blog:
el_ritual

yes! my masteeeeeer!
nordico

me ne sono ricordato!
bradiz

lamentone
trenogreco

VARIE ED EVENTUALI:
bifry maraska tully

BOOKMARKS





UTENTI ONLINE: