Messaggio di rossofuoco da commentare:
Momenti che... che momenti?

Momenti in cui sei a casa da solo perchè lo vuoi tu, o perchè sei costretto... sostanziale differenza...

Momenti in cui sei talmente pieno di roba da dire che ti senti quasi vuoto...

Momenti in cui sei pieno di silenzio...

Momenti in cui pensi a te... alle tue sfighe... e a quanto sei in gamba...

Momenti in cui pensi a chi ti circonda... ai tuoi genitori che non li caghi più di tanto perchè non ti capiscono, ma ti amano, e allora sei tu che non capisci loro, che ti aiutano in ogni modo...

Momenti in cui pensi ai tuoi amici... conosci una valanga di gente, con l'agendina che straripa di numeri di telefono... ma si parla di Amici... e allora scopri che li conti sulle dita di una mano... una mano ha 5 dita... troppe...

Momenti in cui sei geloso di tutti... o di qualcuno in particolare... e non ti rendi conto della fortuna che hai a portata di mano...

Momenti in cui ripensi dannatamente al tuo primo e unico amore... unico in una vita fatta praticamente di sesso, una vita piena di ragazze... e va bene comunque, almeno hai conosciuto moltissime personalità diverse tra loro, riesci a capire chi può piacerti più di molte altre, riesci a capire le donne più di molti altri... o almeno ci provi...

Momenti in cui pensi però che non c'è solo l'amore o il sesso, ma ci sono le emozioni, le passioni, sentimenti più o meno forti... non capita sempre, ma capita... e in una vita fatta di sesso, queste cose lasciano un segno più marcato... è bello... desiderio, fuoco che arde, risate, prese per il culo, dinamismo, reciprocità...

Momenti in cui vorresti avere una bacchetta magica e rimediare a tutte le cazzate fatte in passato che hanno modificato la tua vita, almeno le più grosse.. ma dagli errori s'impara... e s'impara a non mandare a puttante un amore che t'ha riempito il cuore fino a fartelo scoppiare in mille pezzi, e pian pianino te lo sei ricostruito tutto, e sei un testone allucinante, pronto a scendere in campo di nuovo, sapendo bene i rischi che corri... e te ne sbatti i coglioni, perchè a conti fatti, tu, i coglioni ce li hai...

Momenti in cui ti sembra che vada tutto bene ma ti senti strano... e momenti in cui tutto và a rotoli ma inspiegabilmente hai la forza e la lucidità di prendere le cose una alla volta, per il verso giusto...

Momenti in cui hai l'adrenalina a mille e vorresti spaccare tutto quello che c'hai a portata di mano o di gambe, e chissenefrega se ti spacchi qualcosa... ma le cose non sono tue, e ti tieni... e poi non ne vale la pena... ma ti sentiresti comunque alleggerito...

Momenti in cui vorresti piangere a più non posso ma non ci riesci... e quando ci riesci ti lasci abbandonato completamente sul tuo letto, col cuscino abbracciato, solo, con te stesso, e guai a chi s'azzarda a metterci il naso... ma tanto è sera, dormono tutti, e nessuno ti può sentire, avvolto da un pianto soffocato nel cuscino, singhiozzante, con le tue paure, le tue angosce, le tue debolezze... escono tutte in una volta, confuse, ma escono... e cerchi di calmarti...

Momenti in cui vorresti non essere mai nato...

Momenti in cui ti rendi conto che vivere sui SE e sui FORSE non porta a nulla... sei vivo... e pensi... magari di farla finita... e i coglioni per fare ciò che ti passa per la testa ce li hai... ma bisogna saperli usare... e ti accorgi che "forse" non è la cosa giusta... per te soprattutto... che hai il dono della vita... per chi ti circonda, che ti vuole bene... e x rispetto di chi, a differenza tua, una vita non l'ha potuta avere, a causa di un aborto, a causa di un abbandono in un cassonetto, a causa di una "vita" fatta solo di insulti e botte, o più semplicemente d'indifferenza e menefreghismo...

Momenti in cui pensi che non hai mai detto TI AMO a nessuno... e che vorresti averlo detto a più di qualcuno...

Momenti in cui non riesci a ricordare l'ultima volta che hai detto TI VOGLIO BENE ai tuoi genitori... e ti rendi conto che forse non ce n'è mai stata neanche UNA...

Momenti in cui... ti rendi conto che il troppo pensare nuoce alla salute... "aerare il locale prima di soggiornarvi"... però ogni tanto un SET-UP ci vuole...

Momenti in cui finalmente ti senti più leggero...

Momenti in cui, nonostante i miliardi di cose che vorresti dire, non riesci a dirli... ma almeno c'hai pensato...

Momenti... lassi di tempo più o meno lunghi, istantanei, eterni, che scandiscono la tua vita... momento per momento...

Momenti...

ATTENZIONE:

Per commentare questo BLOG
è necessario essere iscritti
alla community di www.spritz.it

 

COMMENTI:


Autore: vAnEsSA83
( martedì 28 dicembre 2004, ore 15:59
)

a quanto pare questi MOMENTI vengono attraversati spesso da ognuno di noi...
per quanto mi riguarda, vorrei imparare ad esser più forte, a non piangere sempre per delle persone che non se lo meritano..a non piangere se la vita in famiglia non è il massimo...sono una persona sempre allegra..solare..ma dentro di me c'è tanta tristezza che a volte si esterna..proprio in questi MOMENTI..




Autore: viorika
( mercoledì 22 dicembre 2004, ore 22:07
)

Caspita... ho immaginato che il mio io mi stesse parlando mentre leggevo le tue parole...in effetti è forte doversi confrontare con quello che è stato il nostro modo di vivere fino ad un attimo prima... forte perchè rivivendo il momento o i momenti passati tutto si amplifica nel bene e nel male... e noi ci troviamo a dover analizzare e metabolizzare e purtroppo anche ad accettare quello che abiamo fatto...senza diritto di replica... cercando di fare paragoni con situazioni peggiori per non cadere nel tunnel del rimorso o del senso di colpa...per tornare ad alzare la testa una volta ancora...cercando di lasciarci tutto alle spalle una volta ancora, promettendo a noi stessi prima di tutto che saremo mogliori...o che certi errori non li faremo più...in realtà stiamo crescendo e il peso dei nostri sbagli, dei nostri successi, delle nostre conquiste...inizia a farsi sentire...e ci mette alla prova...e ci fa desiderare sempre più ardentemente che qualcosa di bello, magico, di travolgente arrivi anche per noi...




Autore: Skylock
( martedì 21 dicembre 2004, ore 14:15
)

buauhuauahuauhauauhauhuahau!




Autore: rossofuoco
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 18:39
)

Dì, l'hai più sentita "Ragade che vola"?

...Sophiana!




Autore: Skylock
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 18:32
)

mmm... certo "Ano divaricato al chiaro di luna"




Autore: rossofuoco
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 18:05
)

...ha parlato "Sfintere che luccica"!!!




Autore: Skylock
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 17:56
)

mmm... BUSONI!




Autore: MUSE
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 16:10
)

pssst! mIRC - Chat #NIVEA
GUAHAHAHAHAAHAHAHHAHAHA!




Autore: rossofuoco
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 15:25
)

...ma non lo voglio il tuo culooooooooooo!!!

(dai cazzo, che figure mi fai fare? Quì, davanti a tutti... lo sai che se ne parliamo in PVT non c'è nessun problema... )




Autore: MUSE
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 15:23
)

Uaoooooooo!
Mi hai messo nei blog che segui!!!
Ma questa non è una buona scusa x dartelo! BUAHAHAHAHAAHAH




Autore: MUSE
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 15:20
)

lo sapevoooooooo non era rivolto a me ma il culo non te lo do lo stesso! AHAHAHAAHAH




Autore: CrxPirate
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 14:46
)

VI VOGLIO MOLTO PENE




Autore: rossofuoco
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 14:38
)

...ehm... MUSE: il "ti voglio bene" era diretto a un'altra persona, perdonami se hai frainteso... ma ti ano lo stesso!!!
E per l'allergia... beh, io c'ho 'na malattia rara congenita... il Vulvaiolo!




Autore: MUSE
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 14:19
)

Rosso: Anch'io ti voglio bene ma questo non significa che ti do' il culo AHAHAHAHAAH

Crx: Hai ragione per quanto riguarda le cose serie manco la moto, ho smesso di pensarci da un po'.
Il resto mi sta bene AHAHAHAAHAHAH

SKY: Brutta allergia quella fratello!




Autore: rossofuoco
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 12:13
)

...oh, finalmente dichiari la tua Natura Omosessuale.. cara!




Autore: Skylock
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 12:04
)

mmmm.... solo bene?!

Crx.... alcool nn posso xxx ladruncolo, moto ancora nn c'è anche se dovrebbe arrivare, figa... mi sa che sto diventando allergico




Autore: CrxPirate
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 01:53
)

ok... basta co ste pare ke son solo perdite di tempo


pensiamo a cose serie

alchool, figa, moto.





Autore: rossofuoco
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 01:22
)

...ti voglio bene...




Autore: MUSE
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 00:48
)

buona osservazione sky..
è che naturalmente come accade spesso le conversazioni si sviano verso altri "orizzonti"
Erano.. momenti appunto




Autore: Skylock
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 00:23
)

scusate... qui nn si stava parlando di chi è messo peggio... di chi ha la vita peggiore... di chi deve piangersi addosso e di chi no... era uno sfogo a voce alta... un'esternare pensieri che a furia di restar dentro diventano pesanti... opprimenti!

provate a rileggere il tutto... magari in qualche cosa potreste ritrovarvi... come è successo a me!

nn si tratta di star bene
di aver entrambi i genitori
di aver molti amici
di esser FIGHI
di aver questo e quello...

si tratta di voler provare a esser migliori...
di sbagliare e andare avanti consapevoli degli errori...
e con l'intenzione di tentare di nn replicarli...

come diceva il titolo.... sono MOMENTI!




Autore: MUSE
( lunedì 20 dicembre 2004, ore 00:06
)

Pure la mia è 'na merda Crx ma tento di sorriderle cmq (come fai pure tu penso).
Ciò che intendevo è che non tutti riescono a sopportare bene i propri mali e a riemergere dagli stessi, ma non per questo bisogna etichettarli come "senzapalle"..

Il coraggio col tempo si consuma quando tutto va male e i tentativi falliscono di continuo.
E penso questo lo sappiano tutti.

Non voglio far la parte del messia con le sue belle parabole del cazzo di turno..
voglio solo dire che possiamo, nel nostro male, dirci ancora fortunati.
Ma non per questo dobbiamo sputare sopra a chi lo è meno di noi.




Autore: rossofuoco
( domenica 19 dicembre 2004, ore 23:46
)

...e nessuno disquisisce sulle vite altrui... forse c'è stato qualche travaglio d'incomprensione...




Autore: CrxPirate
( domenica 19 dicembre 2004, ore 23:09
)

nn so la vostra vita come sia.. ma la mia e' na merda..

di positivo ho la salute e un solo genitore che mi vuole bene.. il resto purtroppo guadagnato dato ke lavoro da quando ho 16 anni.. per tirare avanti




Autore: rossofuoco
( domenica 19 dicembre 2004, ore 21:54
)

..forte e chiaro, vecchio...




Autore: MUSE
( domenica 19 dicembre 2004, ore 21:35
)

VORREI far notare a Crx che c'è chi ha ragione di piangere e chi no.

Non puoi certo generalizzare..
Le tue idee sono in base alla tua esperienza di vita e probabilmente in base alla gente che conosci o che pensi di conoscere.

Rifletti un attimo..
chi non ha le palle di tirare avanti significa che sta peggio di te.

Ciò non significa certo che merita la tua compassione ma almeno un poco del tuo rispetto.

D'accordissimo sul fatto che "bisogna tirarsi su, voglio godermi la vita perchè è una e così via.." ma ricorda (e non lo dico per offenderti o darti contro) non puoi far altro che parlare per te stesso.

Naturalmente tutti noi facciamo il max x uscire dalla nostra "piccola fogna privata", io per primo ma allo stesso tempo dobbiamo riuscire a tenere bene a mente che ognuno di noi è diverso, ha i suoi problemi e le sue noie, siano essi più o meno grandi e
queste sono le caratteristiche che lo rendono un essere speciale nel suo piccolo, talvolta pure un parassita della società, ma pur sempre speciale.

Occhio a dosare le parole dunque.

P.S: non è detto che siamo qui a parlarne xkè stiamo tutti bene. C'è pure chi tenta di convincersene
P.P.S: Spero di essermi spiegato bene perchè ho ancora i postumi di ieri
P.P.P.S: Per oggi basta fare l serio AHAHAHAHAHAHAHAAH




Autore: rossofuoco
( domenica 19 dicembre 2004, ore 21:32
)

Skylock: tughèva... forèva... and I'm not jokein'...




Autore: rossofuoco
( domenica 19 dicembre 2004, ore 19:47
)

...e chi si piange addosso?




Autore: CrxPirate
( domenica 19 dicembre 2004, ore 18:32
)

la vita e' una... il tempo passa

e il tempo nn deve passare riflettendo su rimpianti o errori..

guardare avanti con pessimismo fa solo ke bene, ma MAI piangersi addosso




Autore: CrxPirate
( domenica 19 dicembre 2004, ore 18:30
)

boh.. trovo inutile farsi pippe mentali e tirarsi giu quando si ha piu o meno tutto

hai genitori
hai salute
hai amici
hai (si vabbe'..) donne
hai soldi e da mangiare


trovare negativita in situazioni positive e' un pod a piagnoni... e lo dico io pessimista n 1.

preferisco godermi la vita , quello ke ho e i frutti dei miei sacrifici

piangersi addosso , fare i tristi... bah.. lascio ste stronzate a ki nn ha le palle per tirare avanti o , ogni tanto, fingere ke vada tutto bene

E nn si tratta di autoconvincimento ke vada tutto bene, perke ci va tutto bene.

altrimenti, nn saremmo qua a parlarne...




Autore: Skylock
( domenica 19 dicembre 2004, ore 18:03
)

io ti conosco... MASCHERINA!

step by step... only one way!




Autore: rossofuoco
( domenica 19 dicembre 2004, ore 17:29
)

...vai tranqui vecchio, ho apprezzato molto anch'io quanto hai appena scritto...

Ci si vede... presto...




Autore: MUSE
( domenica 19 dicembre 2004, ore 17:26
)

Probabilmente mi ero fatto un'idea sbagliata su di te e ti chiedo scusa.
Non sono solito "costruirmi attorno" pregiudizi, sia ben chiaro, ma
vedendoti sul sito e alle feste credevo fossi una persona che sapeva gestire bene la propria immagine e nulla più..

beh, per quanto possa fregartene, hai guadagnato un sacco di punti con me grazie a questo tuo post.
Mi sono ricreduto e questo mi ha fatto molto piacere.
Hai molto altro da dare Rosso, oltre che all'animazione delle feste..

Ah,
ti devo ringraziare..
Non tutti son disposti a esprimere tutto quello che hai messo in evidenza tu.
Io per primo sono solito indossare una maschera e far di tutto per non mostrare ciò che provo realmente.
La gente è molto più "bendisposta" ad avvicinarsi ad un sorriso cucito a forza piuttosto che a una smorfia di sofferenza..

beh, grazie.
Mi hai fatto sentire meno solo.

P.S: Chiedo scusa x il mio commento probabilmente un po' "nero".
Forse sono io quello in para momentanea..
MA NON CONTATE DI VEDERMI PRESO MALE ALLA PROSSIMA FESTA CAPITOOOOOOOO!!!




Autore: rossofuoco
( domenica 19 dicembre 2004, ore 15:08
)

...a volte ho bisogno di staccare la spina, di fermarmi, capire, riflettere, prendere fiato... non sono (e non ero) in para, ho solo bisogno di svuotare una testa troppo "full", e... lo so Jashu, non sono solo... lo so...




Autore: Satiah
( domenica 19 dicembre 2004, ore 15:07
)

momenti così identici per tutti, li hai descritti veramente bene!




Autore:
( domenica 19 dicembre 2004, ore 14:16
)

miiii rossofògo ma che poeta che sei!




Autore: homer_R
( domenica 19 dicembre 2004, ore 13:56
)

Mi sono quasi commossa




Autore: zizzola
( domenica 19 dicembre 2004, ore 13:21
)

.....e poi sono io quella da tirare su...comunque capisco perfettamente quello che dici e lo sai.... ma si deve andare avanti....su dai ke la vita fa skifo...ma non cosi' tanto....... ciao stea smakk




Autore: Jashugan
( domenica 19 dicembre 2004, ore 12:45
)

A volte non si riesce a dire quello che si vuole, ma lo si dimostra. Chi è più attento nota i fatti, chi è più impressionabile nota le parole.
Questi momenti sono splendidi perché ti lasciano a parlare con te stesso. E allo stesso tempo, sono maledetti, perché non hai nessuno con cui parlare.
Ti lascio ai tuoi momenti, Rosso. Ma non sei solo!




Autore: Gra
( domenica 19 dicembre 2004, ore 12:09
)

ops... ero connessa con il nick di mio fratello... scusaaaaa. cmq l´ho scritto io quello sotto slurrp




Autore: Sten84
( domenica 19 dicembre 2004, ore 12:06
)

veramente stupendo... niente da dire.... solo momenti...




Autore: Sophiana
( domenica 19 dicembre 2004, ore 09:21
)

vedo ke nei nostri blog ormai dilania la moda riflessivo-sentimentale...

Bello però