Messaggio di Gino Pongo da commentare:
Dunque... mi pare fosse il lontano 98 perchè avevo la patente da poco e io ero agghiacciantemente sbarbato (e dopo si vedono le foto e chi mi prende per il culo in malo modo che mi fa arrabbiare gli tolgo il cascico che si apre la tescita!) ed era arrivata l’estate! Io che sono solito organizzare le mie ferie spesso anche con addirittura una manciata di secondi di anticipo....tipo Mist....Beh, mi sono trovato con la morosa al camposcuola (lei aveva 16 anni e io tipo 18), i miei genitori che erano andati via (lasciandomi incautamente a casa tutte e due le macchine....macchine per modo di dire...) e due compagni di mille figure barbine agguerriti come non mai: ELBOYLER (si, proprio quel elboyler!) e LESANDRO.... cossa femo cossa no femo, mai si sarebbero lasciati scappare la possibilità di fare una vacanza sul superbolide di mio padre... la macchina che faceva girare la testa a tutti.... sopratutto a chi c’era dentro perchè aveva le sospensioni finite! Descriviamo il mezzo: stiamo parlando di un fiammante Ford Transit L dell’82 (che figo dire l’anno come tigeiucher e starschieac) che un tempo era rosso... in questo frangente storico spaziotemporale era già diventato arancione1600 a metano, quattro marce, 9 posti (dei quali 6 erano stati eliminati per fare la camera in questa fantasticosissima avventura....) la dotazione di serie era stata arricchita da un doppio rotolo di carta iggienica appeso allo specchietto, salami vari appesi alle maniglie di cortesia...cazzi mazzi frizzi e lazzi...decidiamo di partire alla volta di Allò di Tambre dove la suddetta mia morosa e gran parte della mia compagnia del tempo erano in campo scuola (io ero diffidato dall’oratorio a rischio scomunica...) partiamo come da migliore tradizione ponga.....ossia IMBARAZZANTEMENTE ALLA CAZZO DI CANE... forti della nostra giuoventù e di una tanica da 30 litri per il momento piena d’acqua! Ci fermiamo a fare le spese (eravamo tutti in bolletta sparata) e oltre a qualche tonnellata di affettati già in pieno stile RUJO ci siamo PREFATI (me so drio inrujare guaivo) un paio di casse di birra.....preoccupandoci anche del fatto che fossero troppa birra.... partiamo, prendiamo l’autostrada e ci diriggiamo all’amena località in questione cercando di imbrigliare l’enorme potenza erogata dal 1600 a metano...... infatti alla prima salita seria sono dovuto andare su in retro xx ma che problemi vuto che ghe sia? In un lusco e in un brusco arriviamo in maniera assolutamente casuale al posto (che credo non esistesse prima... era un villaggio fantasma che si è rianimato giusto per il nostro arrivo...ne sono praticamente certo! Comunque alla fine il problema principe della situazione era dove cazzo accamparci.... subito saltò agli occhi una cosa: le fermate dell’autobus in alpago sono una figata.... e guarda un po’ ce n’era giusto una sotto la casa dov’erano al camposcuola gli altri





ovviamente senza pensarci un millesimo di secondo ci accampiamo li come i migliori accattoni... ma con tutti i confort



ecco...adesso arriva la foto dove ci sono io e chi ride è mmuorto!



le giornate passarono tranquille a parte il fatto che la birra che temevamo di avanzare è finita a cena del primo giorno..... e a parte qualche sortita degli animatori del camposcuola che non si sono fatti persuasi del fatto che quei rumori strani erano degli orsi del cansiglio e non dei rutti abominevoli... questa se la potevano anche bere in effetti ma dopo la 42esima bestemmia che eravamo riusciti a far passare come un porco tirato da uno che passando in bici si era rabaltato, un animatore baciabanchi (per definizione) ma con un’infarinatura di statistica ha cominciato a sostenere che le probabilità che 42 persone cadessero in bici nello stesso punto in 30 secondi erano davvero irrisorie, quindi ci ha aizzato contro un prete! Che elbojler da par suo, mai domo, ha intortato in maniera machiavellica... abbiamo un paio di diapositive del bojler minorenne machiavellico:





e anche una del bojler minorenne machiavellico che va a cagare nel ristorante di fronte eludendo la capillare sorveglianza



anzi....



anche se in effetti se avesse la targa si potrebbe scambiare con la citroen che è dentro il cerchio assieme a lui

bon.....adesso mi sono rotto il cazzo di raccontare quindi pianto una serie di foto a ciodo che fanno sempre ridere:



cucinazioni





magnate





penniche...





e ovviamente bevue de quee serie...ci sono svolazzati 5 giorni, dormendo in furgone a rotazione 2 sul cassone con le brande e uno disteso sui sedili davanti su un materassino gonfiabile col cambio nel culo ....fiko anche quando lavando i piatti alla fontana un tizio arriva e mi fa:” si, l’è vèro che vuimio fare na roba rustega co sta fontana.....ma no a sto punto, !)iocan!”

il quarto giorno ci siamo rotti le palle e all’ennesimo attacco del prete che ci voleva mandare via..... siamo andati via! Su un prato al cansiglio col nostro fikissimo furgone ...dormiamo li col baule aperto e con lesandro che ci ha tolto l’anima tutta la notte con la paura che gli orsi gli mangiassero i piedi.......la mattina una succulenta colazione a base di peperlizia, tonno e fagiolata....purtroppo però Odino si dev’essere scazzato di guardarci cazzeggiare a quei livelli e comincia a piovere.... Tutti che scappano nelle macchine lasciando tutto il ben di dio sui tavoli da picnic ...noi mai domi abbiamo l’illuminazione:Butto fuori la ruota di scorta, monto il tavolo dentro il furgone e mangiamo li alla facciaccia degli altri rinchiusi nelle loro macchine! ghghghghghghhghg
dopo il caffè decidiamo di portare via il culo verso casa.... partiamo ovviamente con la tavola imbandita, io che guido e lesandro e elboyler che tien dure e butilie (so uncora inrujà da prima) e andiamo verso casa..... a tre quarti di strada io asserisco serafico come non mai:” !)|OSTRAPORCASSOCANCAROLURIDOIMPESTA’....... a roda de scorta!!!!!“... arriviamo a casa, prendo l’altra macchina e io e elbojler ripartiamo per andarla a prendere... arrivamo su e troviamo i preti e gli animatori che stavano gozzovigliando come dei porci per festeggiare il fatto che eravamo partiti (24h di festa...gnanca mae ) sul viso dei quali si dipinse la disperazione più assoluta... li rassicuriamo del fatto che dovevamo solo espletare un rito pagano sgozzando qualche capretto su un’ara li vicina e recuperare la ruota di scorta del furgone....... una volta sbrigate le formalità decidiamo di dormire li (ovviamente sul cofano della macchina.......tra l’altro doveva essere giusto la notte di san Lorenzo.... ) e ripartire il dì addietro in boca ai preti!

BUONA PASQUA!

PS: Ah si....la tanica alla fine siccome abbiamo intuito che sarebbe stata inutile....l’abbiamo riempita con 3 kg ti the freddo in polvere e l’abbiamo mescolata facendo le curve da asini con il furgone!

PPS: Lercio said:
FILM CONSIGLIATO: Easy Riders (1969)

ATTENZIONE:

Per commentare questo BLOG
è necessario essere iscritti
alla community di www.spritz.it

 

COMMENTI:


Autore: Gino Pongo
( sabato 22 aprile 2006, ore 18:51
)

Cazzu, non affrontare argomenti a te scomodi!




Autore: Gatsu81
( sabato 22 aprile 2006, ore 18:10
)

ahahha ma diocan che cavei!!




Autore: blondy
( sabato 22 aprile 2006, ore 17:57
)

sei irriconoscibile O_o




Autore: ilBello
( sabato 22 aprile 2006, ore 03:36
)

un sapevo miha ’nna sega che avevi narrato sta hossa




Autore: Gino Pongo
( venerdì 21 aprile 2006, ore 13:46
)

bah... mezzeseghe..... 3 mesi di campo profughi vi ci vorrebbero!




Autore: [KBL]sandy
( venerdì 21 aprile 2006, ore 11:02
)

Chissà so morosa a che distanza gli stava!
Perché non dimentichiamoci che era andato a trovare la morosa!




Autore: GWEN
( venerdì 21 aprile 2006, ore 03:19
)

uuuuuuuuuuhhhh che schifoooooo... manco una doccia in... quanti giorni Gino???? Bleah!




Autore: Lercio
( martedì 18 aprile 2006, ore 21:05
)

Ma che domanda è GWEN, non vedi che alloggiavano in una SAUNA!!!




Autore: Gino Pongo
( martedì 18 aprile 2006, ore 11:18
)

Lavacosa? *___*




Autore: ChrisRubio
( martedì 18 aprile 2006, ore 09:08
)

Bello il dito davanti all’obbiettivo (semmai si scriva così...)




Autore: GWEN
( martedì 18 aprile 2006, ore 01:15
)

ma dove vi lavavate?




Autore: Rage86
( lunedì 17 aprile 2006, ore 02:08
)

ahahaha




Autore: Gino Pongo
( lunedì 17 aprile 2006, ore 01:52
)

to sorea!




Autore: Rage86
( domenica 16 aprile 2006, ore 19:59
)

e buona pasqua




Autore: Rage86
( domenica 16 aprile 2006, ore 19:05
)

ahahahahaah.. volevo dire mosconi




Autore: Rage86
( domenica 16 aprile 2006, ore 19:04
)

ma ke capelli avevi ?

ricordi alla lontana germano moscini




Autore: Lercio
( domenica 16 aprile 2006, ore 18:50
)

A me piacciono le nutrie




Autore: Gino Pongo
( domenica 16 aprile 2006, ore 18:43
)

io li AVEVO da paggetto...tu ce li HAI ORA da nutria!


incueà!(come paolone883)




Autore: Lercio
( domenica 16 aprile 2006, ore 18:33
)

La macchina è geniale!
Avevi i capelli da paggetto!!ahhahahahahahahahahha