SpRiTz.it * Padova * SpRiTz.it * Studenti * SpRiTz.it * Padova * Spritz.it * Università * Spritz.it * Lavoro * Tempo libero

43
UTENTI CONNESSI
       



 
COLLABORA :.
PRESS :.
CHI SIAMO :.
PREFERITI :.


Mind Circus




ROCK AL FEMMINILE



Tanya Gallinaro, voce
Studia con le migliori insegnanti di canto di Padova: Mayumi Matsuo, Stefania Miotto e Marta Facco. Partecipa a diverse "master class" tenute da prestigiose insegnanti di livello mondiale come Kate Baker e Rachel Gould. Frequenta le scene musicali dal 1996. Collabora con il chitarrista Alex De Rosso ad un progetto \'acustico\' nel 1999/2000 che la porta a farsi conoscere ed apprezzare nei migliori locali live di Padova e non solo. Attualmente, oltre alla continua collaborazione con i Mind Circus (cover Alanis Morissette, Skunk Anansie, Ani Di Franco, Fiona Apple, Joni Mitchell…), si esibisce nel musical Jesus Christ Superstar curato da Antonio Micheli e diretto da Nin Scolari, affiancata da musicisti di primo livello. Sta partecipando, inoltre, alla realizzazione della commedia musicale Il Tartufo di Dio per la regia di Simone Toffanin su musiche di Fabrizio Castania. Alla notevole esperienza "live" e all\'ottima presenza, affianca una perfetta conoscenza dell\'Inglese (è bilingue) che le consente di esprimere ed interpretare al meglio un vasto repertorio di respiro internazionale.

Carlo Curreli, chitarre e arrangiamenti.
Seguito privatamente fino al 1998 da uno dei migliori insegnanti dell\' Accademia della Musica di Vicenza, col quale continua a collaborare, attualmente svolge i propri studi con Stefano Elli al Centro Professione Musica di Milano (C.P.M.).
E\' attivo da qualche anno come chitarrista solista nei Mind Circus (Tanya e Luca).
Insieme ai Mind Circus ha suonato in molti dei locali "Live" tra i più noti di Padova e provincia. Collabora con Tanya anche a un progetto acustico, con brani di sua composizione
Oltre a partecipazioni con band di vario genere, ha collaborato con vari insegnanti di musica di Padova all\'arrangiamento e alla pre-produzione di alcuni brani.

Luca Schiavo
Inizia a suonare in modo occasionale nel 1995 grazie ad un basso regalatogli da un amico del fratello. Da subito si innamora del suono dello strumento e contemporaneamente all apprendere tecniche e stili per auonare il basso inizia a scoprire ed apprezzare musicisti prima sconosciti attraverso l\'ascolto di musica principalmente fusion.Assiste a vari concerti dal vivo con bassiti di livello internazionale.
Dal 1998 diventa amico di Galeazzo Frudua (liutaio di fama internazionale apprezzato per la costruzione dei suoi splendidi bassi e delle sue incredibili chitarre) dopo aver collaborato con lui in qualità di designer, tuttora la sua prima occupazione. E\' presente al Music Show del 1999 2000 2001 all\' Heineken Jammin\' Festival del 1999 e a Ferrara 2000 in qualità collaboratore nello stand per far provare gli strumenti. Dal 1998 entra a far parte dei Mind Circus prima in un progetto elettrico poi anche in quello acustico che tuttora procedono parallelamente consentendogli di potersi esibire anche con il basso acustico che presenta caratteristiche e suoni differenti dal basso elettrico.
Dall\'ottobre 2001 viene seguito dal maestro Roberto Pascucci.
Il suo modo di interpretare il suono del basso è tesa all\'espressione anche attraverso l\'uso di effetti quali sintetizzatori distorsori chorus ecc. e di tecniche particolari quali tapping slap e i Funck Fingers (bacchette che servono per percuotere le corde costruite inizialmente da Tony Levin, eccezionale bassista che considera tra i migliori in quanto tecnica creatività e "tiro" assieme a Jaco Pastorius, Billy Sheehan e altri incredibili musicisti).

Luca Lombardi, batterie e pile.
Dopo anni di collaborazioni minori con gruppi di varia estrazione musicale, approda nel 1997 ai "Cinquecento" gruppo destinato ad entrare nella \'storia\' come "gruppo cover ufficiale di Elio E Le Storie Tese". Con i Cinquecento si esibisce in tutti i maggiori locali del Veneto (70 serate nel solo 1998), finché nel febbraio 1999 vengono chiamati da Elio e compagni per suonare insieme a loro nella serata di presentazione del portale Internet "VirgELIO". La serata, al MAGAZZINI GENERALI di Milano, vede la partecipazione- oltre a Elio e le Storie Tese- di più di mille tra addetti ai lavori, giornalisti e pubblico. E\' anche batterista dei Mind Circus (Tanya) dal 1999.







 
NICKNAME: PASSWORD:
HO PERSO LA PASSWORD
 

 
 

   

RICERCA
 


 
TOTALI: 53517
natalicro   [..scrivi]  
annaviuna   [..scrivi]  
ile95   [..scrivi]  
seblo   [..scrivi]  
giu_moretz   [..scrivi]  
goldenkiss   [..scrivi]