SpRiTz.it * Padova * SpRiTz.it * Studenti * SpRiTz.it * Padova * Spritz.it * Università * Spritz.it * Lavoro * Tempo libero

41
UTENTI CONNESSI
       



 
COLLABORA :.
PRESS :.
CHI SIAMO :.
PREFERITI :.




The Flangers

GENERE MUSICALE:
musica west coast, rock melodico e blues
PROVENIENZA:
Padova
SITO WEB:
The Flangers
TELEFONO:
Umberto - 049 8827340



Il genere musicale è prevalentemente musica west coast, rock melodico e blues (America, Eagles, C.S.N.Y., James Taylor, ....) senza però disdegnare Pink Floyd, Corrs, Imbruglia, Sade, Eric Clapton, S.R. Vaughan. Il gruppo nasce, come tanti, dalla passione per la musica, molti anni fa: l’incontro tra tre amici, affascinati dalla musica del loro tempo (Beatles ecc…), segna l’avvio; prima negli scantinati, poi con le prime apparizioni in patronato, davanti agli amici. Lo “zoccolo duro” comprende Massimo G.(chit. solista) Umberto B.(chit. accompagnamento) e Maurizio S.(batteria e percussioni); il gruppo subisce l’effetto “metropolitana” con l’entrata e l’uscita di vari elementi, tra cui Roberto C.(cantante), Francesco B. (bassista), Mauro (sassofonista), ecc. Nel 1966 la prima svolta importante, con l’abbandono di Massimo e il tentativo di costituire un gruppo misto con 2 voci maschili e 2 femminili, di breve durata. L’ingresso di Franco M.(chitarrista e cantante), seguito dalla prima voce e chitarrista femminile, Micaela D. consente le prime esibizioni davanti ad “estranei”, in locali pubblici (birrerie e pubs). Il gruppo perfeziona i pezzi, soprattutto per l’aspetto corale, dato il repertorio west-coast, country ecc. e avanza tecnicamente ( la presenza del batterista è saltuaria, per motivi di lavoro). E’ di questo periodo il nome attuale del gruppo “FLANGERS”, che richiama un noto effetto per strumenti musicali: tale nome deriva da flange (flangia) che sarebbe il bordo delle bobine dei nastri magnetici che si usavano nei mitici “anni 50’ per le registrazioni e che, se rallentate con il dito, producevano un particolare effetto acustico, il flanger, appunto (oggi ottenuto elettronicamente). Entra per breve tempo Giuseppe T. (bassista tuttofare) e nel 1998, per dissapori con la cantante, esce dal gruppo Franco. Immediata la ricerca di nuovi elementi, che risulterà determinante per gli sviluppi successivi; arriva Giovanni P., chitarrista e cantante con un buon bagaglio di esperienze, che dà una ventata di ossigeno al gruppo e un apporto decisamente notevole alla qualità delle esecuzioni (con batteria elettronica). Nel Marzo del 99’ anche la cantante si allontana e Giovanni, grazie alle sue amicizie, imprime una svolta decisiva al gruppo: entrano infatti Marco F., bassista veramente degno di questo nome e Paola (?), cantante dalla voce professionale, che consente il salto di qualità, grazie anche alla sua personalità estroversa, che manifesta anche in pubblico. Continua l’attività nei pubs, con l’estensione del repertorio, non più vincolato da grossi limiti tecnici. Attualmente il gruppo comprende dunque Paola (cantante), Giovanni (chitarra e voce), Marco (bassista e voce) e Umberto ( chitarra e voce); il batterista, saltuariamente presente (ma da anni accompagnatore del gruppo) è sostituito nelle esibizioni dalla batteria elettronica. Il nostro genere va dal celtico al country, dal west-coast al blues, dall’anderground al rock acustico.


BALUGANI UMBERTO - Chitarra, Voce
PARISE GIOVANNI - Chitarra, Voce
FOCCOLI MARCO - Basso, Voce
CINGANO PAOLA - Voce




 
NICKNAME: PASSWORD:
HO PERSO LA PASSWORD
 

 
 

   

RICERCA
 


 
TOTALI: 53518
Martina8   [..scrivi]  
natalicro   [..scrivi]  
annaviuna   [..scrivi]  
ile95   [..scrivi]  
seblo   [..scrivi]  
giu_moretz   [..scrivi]