SpRiTz.it * Padova * SpRiTz.it * Studenti * SpRiTz.it * Padova * Spritz.it * Università * Spritz.it * Lavoro * Tempo libero

44
UTENTI CONNESSI
       



 
COLLABORA :.
PRESS :.
CHI SIAMO :.
PREFERITI :.


Tokamakk

GENERE MUSICALE:
Rock alternativo
PROVENIENZA:
Padova
INIZIO ATTIVITA':
1998
SITO WEB:
Tokamakk




"tokamakk. … chi era costui?"
Il progetto tokamakk. nasce a novembre del '98 dalle ceneri del gruppo pop-punk DONALD FUCK, di cui inizialmente conserva tracce evidenti nel DNA… fortunatamente ciò comporta anche un'attitudine votata fin dall'inizio alla ricerca di una propria indipendenza stilistica e un'attitudine rivolta alla produzione di materiale proprio. La neonata creatura cresce in modo disordinato e piuttosto caotico, lascia traccia di questo primo periodo di evoluzione nel demo CD del '99 "the future of nuclear research", registrato all'ombra dell'ultima eclissi dello scorso millennio, poi all'inizio del 2000 l'accelerazione centrifuga si fa pericolosa e in pochi mesi la formazione si rivoluziona. Il quartetto diventa un trio, l'inglese lascia il posto all'italiano, le venature pop-punk si stemperano in nuove ricerche sonore ed un'attitudine più sperimentale, ma sempre con un occhio alla forma-canzone. All'inizio del 2001 il gruppo è tra i fondatori dell'associazione di musicisti "Zerovolume", che raccoglie gruppi emergenti del padovano promuovendone l'attività ed organizzando altre iniziative legate all'attività e allo scambio musicale. La momentanea assenza del bassista Enrico trasforma tokamakk., durante l'estate del 2001, nel progetto t.A.D. - tokamakk. (semi)Acoustic Duo -, arricchendo la formazione di nuovi stimoli... Giuliano resta alla voce e alle chitarre, mentre Francesco con agilità quasi sospetta dai tamburi passa dietro le tastiere. A settembre, con il ritorno all'organico completo riprendono il lavoro sul nuovo materiale e le uscite dal vivo... tra i progetti immediati c'è l'allestimento di una sala prove privata ove dare sfogo alle nuove deviazioni musicali, poi dopo oltre due anni sarebbe arrivato anche il momento di considerare l'idea di rientrare in studio per cristallizzare le recenti ispirazioni su un nuovo supporto… il futuro?

"tutto molto interessante ma alla fine… che musica suona?"
già, la musica… com'è possibile definire la propria musica? tokamakk. afferma di proporre un rock alternativo (a chi o che cosa non è chiaro… ma di certo alternativo!) caratterizzato da un marcato uso di effetti analogici, con un repertorio che si dibatte quasi schizofrenicamente tra suggestioni melodico-distorte riportabili alle coordinate Pixies-Nirvana-Placebo e sperimentazioni psichedelico-rumoriste ispirate da Sonic Youth, Velvet Underground e God Machine. L'uso ellittico (quasi toroidale) e non convenzionale della lingua italiana li accomuna in qualche modo alla nostra nuova scena alternativa: Afterhours e Verdena sono tra i punti di riferimento più evidenti, ma anche A Short Apnea e Massimo Volume.

"ok… e se volessi ascoltare qualcosa?"
tokamakk. crede poco nello sfruttamento commerciale e molto nella libera circolazione della propria musica… tre MP3 tratti dal primo demo e un nuovo pezzo registrato la scorsa estate al festival "Segnali all'orizzonte" dai t.A.D. si possono scaricare gratuitamente all'indirizzo

http://stage.vitaminic.it/tokamakk
. Nuovi pezzi - probabilmente ancora dal vivo - saranno aggiunti, speriamo, tra breve.

"che cosa vuol dire tokamakk.? e chi si nasconde dietro questo nome?"
Tokamak, come potrebbe agevolmente spiegare Enrico, è il nome di una camera di confinamento del plasma di forma toroidale progettata in URSS durante gli anni '50 da Andrei Sakharov ed Igor Tamm, padri tra l'altro della bomba all'idrogeno sovietica. tokamakk. ha aggiunto nel proprio nome una k in più per mere esigenze eufoniche ed un punto fermo a testimoniare la stabilità del progetto.



Quanto alla legittima curiosità sui loschi figuri responsabili di tali misfatti sonici, la scheda tecnica del trio recita:

Enrico: basso elettrico 5 corde, effetti, arco elettrico, chitarre elettriche + acustiche, voce
Francesco: batteria, percussioni, spazzole, chitarra acustica, tastiere
Giuliano: chitarre elettriche + acustiche 6/12 corde, arco elettrico, rumori analogici, nastri, voce




 
NICKNAME: PASSWORD:
HO PERSO LA PASSWORD
 

 
 

   

RICERCA
 


 
TOTALI: 53533
yoAlyto   [..scrivi]  
manium   [..scrivi]  
Silviaina   [..scrivi]  
FranChefca   [..scrivi]  
marica96   [..scrivi]  
torrez   [..scrivi]