BLOG MENU:


sardellone, 28 anni
spritzino di padova
CHE FACCIO? fist fucking
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

lemmy-la sottile linea bianca
gigetto - la sottile riga bianca
maurizietto - la marinara con aglio bianco
heckler & joeler - la medaglietta trovata la’
ron moss & goikoichea - vita dei santi

HO VISTO












STO ASCOLTANDO








disintegrate you bastard
slayer
raised fist
gavino
sepultura
fear my thoughts
faith no more
fantomas
sick of it all
testament
mauro martignon
mowa
sbirulino
severino cicerchia
canistracci oil




ABBIGLIAMENTO del GIORNO


peli
Pesce
polpi
marzapane
pronto chi è?
polpettone
Titti

ORA VORREI TANTO...


giorgio mastrota

sedia
hockey sul budino
pastafrolla con le unghie

STO STUDIANDO...

giorgio mastrota

gara di sci
pietro d’avola
aquila

OGGI IL MIO UMORE E'...

mastrodontico
mimmo
laccio emostatico
canguro
pezze
tinello
goikoichea
paranco
pagaia
cestello


ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata




(questo BLOG è stato visitato 9398 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





lunedì 14 gennaio 2008 - ore 20:11


OSTIA! HO PERSO UNA SPILLETTA
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Da ormai 28 anni sono in preda a dubbi amletici.
Cos’è questa roba da cui sono venuto fuori?
Se sono venuto fuori dov’è lo sperma (caldino)?
Chi mi ha insegnato a urlare e a piangere?
Esiste Pino Scotto?

Cosa farò venerdì? E sabato? E comunque me lo ricorderò dopo?

E mentre me lo sto chiedendo, per una forma di pigrizia mentale, mi viene in mente che potrebbe esistere il solito fottuto mondo delle realtà parallele.

Ad esempio ieri non mi sentivo tanto bene.
Per giocare, sabato sera ho fatto a botte col mio amico Taro, che mi ha azzoppato. Sono tornato a casa domenica mattina all’una e un quarto e mi sono messo a togliere pezzi dalla macchina.
Finalmente sono giunto alla branda ove mi sono addormentato.
A questo punto devo aver sognato.
E se invece tutto il resto fosse stato un sogno? Non sarebbe di sicuro meno plausible. Ovviamente non ricordo, ma potrei aver sognato di mangiare delle patatine bevendo dreher in centro alle 15:00 come quando avevo 13 anni.
Indi mi sveglio, sento Jek e finiamo a mangiare in un ristorante cinese, annaspando a bestemmie e insulti verso gli inservienti e quelli che ci stanno seduti vicino.

In aiuto degli stupidi è spesso preso in causa l’elemento neutro, quello che si sconvolge ma si ricorda sempre tutto, quello che se non stai attento ti incula il portafoglio, quello che ti offre da bere così non si sente più il più rincoglionito della festa.
Nel medioevo ne ho conosciuto uno, si chiamava Poppi.

A Poppi non piaceva molto stare con gli altri del suo villaggio, preferendo sovente andare a mescolare il dna di suo padre con quello dei tralicci dell’enel, dando così vita a una moltitudine di amici che teneva nel seminterrato della catapecchia dove abitava: i Pitticci.

Cacciatori e uccidi maiali insaziabili i Pitticci non volevano del bene a Poppi, e perquesto lui divenne un guastafeste.
Una sera mentre dormivo mi cambiò il naso che fino ad allora era così:

Il che mi rese popolare con le ragazze.
A volte per essere felici non serve fare un cazzo.


LEGGI I COMMENTI (3) PERMALINK



GIUGNO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


jek-dyb atrax lercio sicapunk decarlà jslf aristopank veronicaz sorellina miguelbosè ilpagliacciobaraldi pazzz gwen ArChItEcT bricius checcot

BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE: