BLOG MENU:



HarryH., 31 anni
spritzino di provincia di VENEZIA
CHE FACCIO? Lavoratore
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

certe voglie...mi vengono solo d’estate!
In lista da leggere:
1) Sulla strada (J.Kerouac)
2) Cavie (C.Palahniuk)
3) Il mondo nuovo/Ritorno al mondo nuovo (Aldous Huxley)
4) Il codice DaVinci (D.Brown)
5) Revolver
(I.Santacroce)
6) La strada per LosAngeles (J.Fante)
7) Tutto il Grillo che conta (B.Grillo)
8) Undici minuti (P.Coelho)
9) Il ritratto di Dorian Gray (O.Wilde)
10) Il processo (F.Kafka)

HO VISTO

certe cose...
1) + ti amareggia la vita,+ la vivi intensamente e fogacemente
2) + cresci, + noti dettagli
3) + sei single, + sei vitale

e fotografato certi momenti...
0)

1)

2)

3)

4)

5)

6)

7)

8)

9)

10)

11)

12)

13)

14)

15)

16)

17)

18)

19)

20)

21)

22)

23)

24)

25)

26)

27)

28)

29)

30)

31)

32)

33)

34)

35)

36)

37)

38)

39)

40)

41)

42)

43)


STO ASCOLTANDO


Il grande TOLO MARTON.
E’ stato premiato in America dal padre di Jimi Hendrix, che fu il più grande genio della chitarra elettrica mai esistito.


I mitici DREAM THEATER.

2 studenti liceali e 1 batterista, nonostante nuovi tastieristi e cantanti, impiegano 10 anni per arrivare al successo, lo alimentano per altri 15 anni, e non si fermano mica...

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

come mamma mi ha fatto...

ORA VORREI TANTO...

avere + tempo !

STO STUDIANDO...

Con lo studio ho gia’ dato 18 anni della mia vita! 1 laurea mi BASTA !
Al limite qualche corso di Oracle e AIX, spesato per motivi di lavoro.

Dal 1 Marzo 2008 sto progettando la mia vendetta contro la mia azienda...


OGGI IL MIO UMORE E'...

come al solito...incompleto...

ma generalmente ottimista...

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


(questo BLOG è stato visitato 16905 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



SONDAGGIO: A CHI APPARTIENE IL PESCIOLINO ?


In una strada vi sono 5 case dipinte con 5 colori differenti.
In ogni casa vive una persona di differente nazionalità.
Ognuno dei padroni di casa beve una differente bevanda, fuma una differente marca di sigarette e tiene un animaletto differente.

Indizi:

1) L’inglese vive in una casa rossa.
2) Lo svedese ha un cane.
3) Il danese beve the.
4) La casa verde è a sinistra della casa bianca.
5) Il padrone della casa verde beve caffè.
6) La persona che fuma Pall Mall ha gli uccellini.
7) Il padrone della casa gialla fuma sigarette Dunhill’s.
8) L’uomo che vive nella casa centrale beve latte.
9) Il norvegese vive nella prima casa.
10) L’uomo che fuma Blends vive vicino a quello che ha i gatti.
11) L’uomo che ha i cavalli vive vicino all’uomo che fuma le dunhill’s.
12) L’uomo che fuma le Blue Master beve birra.
13) Il tedesco fuma le Prince.
14) Il norvegese vive vicino alla casa blu.
15) L’uomo che fuma le Blends ha un vicino che beve acqua.

PS. Einstein scrisse questo indovinello agli inizi del ’900. Disse che il 98% della popolazione non sarebbe stata in grado di risolverlo.

il danese
l’’inglese
il norvegese
lo svedese
il tedesco

( solo gli utenti registrati possono votare )

sabato 5 aprile 2008 - ore 17:15


LE DISAVVENTURE DI HarryH.-7
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Dunque, miei baldi avventurieri del WEB in questo momento sintonizzati su spritz.it, oggi vi racconto di una mia disavventura col genere spritzina divenuta tale in quanto, nonostante un incontro positivo, nei lunghi mesi e’ denegerata in un ultimo dialogo...
ok ok, chiariamo subito un concetto: niente tinte rosse o retrogusti piccanti a questo racconto, chiaro ?! io...le spritzine... le rispetto e mantengo in vita!


PREMESSA
Circa un anno fa cominciai a scrivere ad una spritzina alquanto stimolante come carattere, intelligenza e cultura ma che quando ad un certo punto si parlava di un incontro subito si premuni’ di precisare quanto segue:

Spritzina:
Ti dico già che se cerci di agganciarti ad una mia amica, caschi male... sono le cose che mi lasciano perplessa! Mi sembrano adolescenziali come cose! Incontri combinati! Presentazioni ecc ecc ecc

HarryH.:
beh, mica ti ho chiesto io di presentarmi tue amiche!


Infatti io mi accontentavo di un incontro con lei, sebbene morosata, ma se lei mi concede solo la giornata che dedica ad un’amica per conoscermi dopo mesi, durante i quali ho assistito... al suo "morosamento" ed ai suoi tanti impegni, logico che non lascio perdere!

E comunque pensai: "strana precisazione la sua, non so che genere di amici stupidi/stronzi abbia avuto finora lei, per chi mi abbia preso confronto a loro o quanto si sia isolata dal mondo causa felici periodi con i suoi ex , ma questi discorsi lasciano molto piu’ perplesso me, voglio dire, per che cavolo dovrebbero essere discorsi adolescenziali la conoscenza di amici di amici quando e’ il modo piu’ naturale di fare nuove amicizie ?
E comunque, come le e’ venuto in mente di associare alla situazione un incontro combinato ? l’incontro non aveva nulla di combinato, era un caso la presenza dell’amica e in ogni caso non lo era di certo per mio volere, l’ha deciso lei sia come tempi che modalita’, per cui questa situazione mi insospettisce, possibile che si sia lasciata offuscare l’intelligenza da chissa’ quale paranoia ?
E perche’ se lei vive un periodo felice dovrebbe negare la possibilita’ che anche le sue amiche o i suoi nuovi amici inizino a viverlo ?
Io sono sicuro di me e della mia buona fede, vuoi scommettere che se mi conoscesse meglio riuscirei a farle cambiare idea o quantomeno, a partire da questo sospetto, riuscirei a convincermi io del tutto che lei non e’ poi l’intelligente, colta, coerente e bella persona che mi illudevo che fosse via internet... ?"



L’INCONTRO
E fu cosi’ che i mesi passarono, scambio di numeri di cellulare, l’incontro in piscina (per fortuna avevo gli occhiali da sole quando e’ venuta a prendermi in bikini all’ingresso mentre l’amica aspettava sul prato) e un suo post "commemorativo" dell’evento:
Anche oggi piscina: almeno finché un temporale improvviso non mi ha fatto fuggire in sella alla mia bici! Con un’amica e, per la prima volta, HarryH., arrivato apposta fino al mio paesello per fare la mia conoscenza (penso che per lui il gioco non sia valso la candela, comunque ormai mi ha vista ed è stato strappato il velo del mistero): mi sto impegnando e provo a socializzare e a coltivare qualche relazione interpersonale! Relax, sole, qualche bagno, un gelato e poco altro...
Al quale commentai:
ma scherzi ? NE VALEVA LA PENA NON SOLO ESTETICAMENTE !
Ogni nuova conoscenza e’ per me un’importante esperienza di vita!!! per capire meglio me ma anche l’altra persona e i 2 mondi in cui interagiscono!
e’ stato un vero piacere!

E lei replico’:
Di nulla!

Oltre a cio’, proseguirono le visite ai nostri blog con l’inserimento reciproco tra i blog che seguiamo, speedys di semplice saluto ma anche reciproco inizio di conversazione, quasi mai banale con dialoghi anche su temi personali e intimi, il tutto fino a quando si torno’ sull’argomento su cui la aspettavo al varco...le amiche.


L’OFFESA
Infatti, quando le chiesi in modo esplicitamente ipotetico, allo scopo di vedere se ero riuscito a farle cambiare opinione su di me, memore di un suo vecchio discorso, se lei mi avesse mai presentato una sua amica, lei rifiuto’ categoricamente: "non ci penso proprio!".
Al che, io, allibito dopo tutti i mesi e i km di conoscenza virtuale e nonostante il positivo incontro di persona, sicuro di me e del bravo ragazzo insito in me, mi sentii sinceramente e profondamente offeso e decisi di non scriverle piu’ ne’ di visitare piu’ il suo blog. Lei invece continuo’ quantomeno a visitare il mio blog fino a quando dopo un mese si fece viva lei quando pubblicai l’ultimo post sul kamasutra e colse l’occasione per continuare le critiche su di me, lo stile, l’approccio,etc... e in particolare sul sesso presente nel mio blog (nonostante un mio sondaggio lo avesse eletto a miglior argomento di intrattenimento) e alla fine mi tolse dai blog che lei seguiva! Di conseguenza pure io.


L’ULTIMO DIALOGO
Ed ora, carissimi lettori, aspettate il prossimo post della serie DIALOGO tra spritzini...


Morale COERENZA-1 della favola: dopo l’incontro mi reputano un ragazzo tranquillo ("Ci tengo a precisare poi che quando ci siamo conosciuti ti ho trovato tranquillo: il mio ragazzo, più o meno, è il tuo opposto...") ma non sono degno nemmeno ipoteticamente di conoscere le amiche!
Morale COERENZA-2 della favola: dopo l’incontro mi reputano un ragazzo tranquillo ma preferiscono avere a che fare con morosi non tranquilli!
Morale COERENZA-3 della favola: da quando evidenzi loro un tuo disaccordo su una loro scelta, cominciano a criticarti per ripicca (Se fai le battute che fai a me anche alle ragazze quando approcci dal vivo, sei fortunato che non ti linciano!Anche via web sei fortunato che non finisci per sistema in lista nera!, sottolineerei "per sistema") ma nonostante cio’ continuano per mesi a iniziare loro nuove conversazioni invece magari di rispondere brevemente solo per semplice cortesia (che ci vuole sempre e comunque)!
Morale INTELLIGENZA della favola: si proclamano intelligenti (Mi definirei innanzi tutto intelligente... e poi rompipalle!) ma si fanno facilmente distrarre da una parte del mio blog, quella con le immagini messe li proprio per loro!
Morale CARATTERE della favola: vogliono socializzare e uscire dal loro ristretto mondo ma alla fine se si scontrano con opinioni diverse preferiscono chiudere il discorso senza rispondere mai piu’!


Secondo voi quale morale ha imparato Kintaro Oe da questa mia disavventura ?


PS. Legenda al 9/2/2007

LEGGI I COMMENTI (5) PERMALINK



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Il blog di Beppe Grillo
(da Informazione / Notizie del Giorno )


UTENTI ONLINE:



MAGGIO 2022
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31