BLOG MENU:
IreAle, anni
spritzino di Qingdao-China
CHE FACCIO? Expat
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


STO LEGGENDO

Bjiorn Borg: biografia di un uomo straordinariamente bello.

HO VISTO

La fine della stradina di Yanli, le sue colline sfacciate e la manine sventolanti di A & B.
Canini inclusi.

STO ASCOLTANDO

Un pezzo che non mi esce dalla testa e che canticchio al mattino appena sveglio dopo aver copiosamente orinato.

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

Camiciuola svolazzante, ma di ruolo. Un ruolo. Quello che mi sono dato.

ORA VORREI TANTO...

Che sia domenica.

STO STUDIANDO...

Usi e Costumi Siculi.

OGGI IL MIO UMORE E'...

Fengolo.

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 16258 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]

APRILE 2021
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


Wednesday, April 30, 2008 - ore 07:56


Foto di Gruppo con Wang
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Patrioti,

Lo sfogo di Pierre (vedere commento precedente post) mi ha scosso.
Considero Pierre una persona abbastanza aperta (mhm) e piuttosto acuta pur essendo nato a MEstre.
Ecco perche’ l’accanimento dimostrato nel suo commento mi ha lasciato senza parole.

Per cercare di spiegar meglio la mia posizione sulla faccenda “Cani e Francesi” – Tibet- ecc. vedro’ di utilizzare la foto che ho scattato pochi giorni or sono:



(Foto Frontale Incompleta)



(Foto di Profilo, comunque incompleta, (2 Gong risultan tagliati)

Essa rappresenta il ritrovo degli alunni della fu 1 classe elementare sezione S (alla seconda) annata 1956.
Vi si contano un centinaio di ex alunni racchiusi in 7 cognomi:
Wang, Zhang, Sun, Huang, Bing, Zhu e Gong.
“Per l’appello era sempre un casino” – mi ha confidato Wang 37.
“Eppure, dice quasi commosso, la Maestra Wang si ricorda ancora di tutti noi, uno per uno.

Esistono vere e proprie competizioni tra le varie classi del tipo:
“il miglior Wang negli studi”, “il piu’ bravo Zhang a ping pong” “il + lecchino tra i Gong” :
insomma ricordi incancellabili dagli almanacchi di queste vite.

Incancellabili soprattutto per chi purtroppo fu un semplice e misero "Gong" o "Wang" qualunque dell’epoca.

E questa era la prima elementare sezione S del 1956.

Si notera’ che sembra stata scattata nel 1956 visto l’abbigliamento vintage/evergreen d’annata, con contaminazioni sovietiche
(se si eccettua per quella macchia rosa acceso di una fichetta nota anche come “la Huang piu’ fichetta” e per la cravatta orange del “piu’ modaiolo Zhu” ).

Mi metto nell’ottica e nell’infelice posizione del fotografo ora come ora e 52 anni or sono.
I preparativi son intensi e richiedono una pianificazione fotogenicamente collettiva.

A): servono due macchine fotografiche perche’ il grandangolo non e’ abbastanza grande.
Le foto del gruppo di destra e di quello di sinistra vengono quindi stampate e poi incollate per poter riuscire ad avere l’ensemble.
Bisogna quindi che tutti stiano fermissimi e che il fotografo non tremi.

B) Affinché’ la foto venga bene bisogna poi seguire le seguenti operazioni:

1°) Fare l’appello. E gia’ sappiamo che e’ un casino per via dell’esubero degli Wang.
“ Avanti i Wang” esordisce il fotografo”

2°) Assegnare i posti. Ed e’ un grosso problema perche’ esiste un rituale tale per cui vi sono posti piu’ importanti di altri a cui tutti ambiscono.

3°) Tempo sprecato per rasserenare gli animi.

4°) Nuova diatriba per l’assegnamento del posto alla destra e alla sinistra: tutti vogliono avere (ora e 52 anni fa) il miglior amico/a.

5°) Processo di inamidazione collettivo. Il trattamento chimico (si noti l’enorme boccale alle spalle che contiene amido liquido) per rendere tutti fermissimi durante lo scatto.

6°) Visione della fotografia: tutti vogliono sapere se son venuti bene nello scatto e devono dare l’approvazione.

7°) Tempo di approvazione per alunno.

8°) Accettazione e arrivederci. Inchini. E scambio di biglietti da visita.

Era per dire.
Che un processo simile se affrontato democraticamente potrebbe richiedere delle ere geologiche.
Il Partito del Bene e’ quindi necessario.

Il P.d B. poi ha anche detto ai loro adepti che “non importa che il gatto sia bianco o nero purche’ prenda il topo”.

Ha anche detto verso la fine del discorso (ripetuto per la bellezza di 60 anni) che un giorno “il drago dormiente” si sarebbe svegliato.

Il P.d B. poi diceva anche che la Cina (letteralmente l’Impero di Mezzo = unico impero tra la terra ed il cielo) avrebbe rioccupato il posto che le spettava nella storia.

E forse solo in questo 2008 i milioni di milioni di Wang mano nella mano con le loro Zhang se ne stanno rendendo conto.

Se ne deduce che un timoniere o un fotografo non debbono mancare.
E che nessuno si sentira’ mai piu’ un Gong" o un Wang" qualunque, bensi’ un unico-immenso Gong. Che risuonera’ tra le nostre chiappe acusticamente.

Ale 32.

Ps.1: questa storia del patriottismo a manetta mi ricorda un periodo divertente della storia italiana in cui un certo Duce incito’ un intero popolo a seguirne le orme. E si arrivo’ poi alle scritte sui negozi del tipo "vietato l’ingresso ai Cani e agli ebrei".
Possibile che sti poveri cani siano sempre tirati in mezzo?

L’episodio storico mi e’ tornato alla mente nel vedere poi le croci celtiche per la vittoria di Alemnanno a Roma ed il nuovo sindaco esultare. I cinesi pero’ non mi sembra abbian protestato.


Ps.2 Lo so, il post e’ lungo e consta solo di due foto.



LEGGI I COMMENTI (4) PERMALINK