BLOG MENU:
IreAle, anni
spritzino di Qingdao-China
CHE FACCIO? Expat
Sono single

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


STO LEGGENDO

Bjiorn Borg: biografia di un uomo straordinariamente bello.

HO VISTO

La fine della stradina di Yanli, le sue colline sfacciate e la manine sventolanti di A & B.
Canini inclusi.

STO ASCOLTANDO

Un pezzo che non mi esce dalla testa e che canticchio al mattino appena sveglio dopo aver copiosamente orinato.

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

Camiciuola svolazzante, ma di ruolo. Un ruolo. Quello che mi sono dato.

ORA VORREI TANTO...

Che sia domenica.

STO STUDIANDO...

Usi e Costumi Siculi.

OGGI IL MIO UMORE E'...

Fengolo.

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


BLOG che SEGUO:




BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!


UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 16258 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]

APRILE 2021
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


Tuesday, June 17, 2008 - ore 11:23


Il mondo Ritrovato
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Naufragati,

sono giust’appena riemerso dalle coltri di settimane veramente iper impegnate.

Ringrazio Jean Pierre per aver tenuto in vita il mio blog grazie alla solita raffinata dose di camembert puzzolente e spocchioso. Merci mon amie. Et la final c’est soir? Zen ma la?

Vi sono diverse novita’ e muoio dalla voglia di raccontarvele, ma per un aspetto legato alla confidenzialita’ non sono autorizzato a farlo. Trattenete il disgusto ed il disappunto e dateli in pasto al fu Dou Dou.

A proposito di quadrupedi:



Questa e’ un’immagine di repertorio scattata oramai una decina di zampe or sono, ovvero prima che la "Banda della Cagnara" sequestrasse 4 dei 5 Juniors lasciandomi in dote il solo e povero Sputolo.

Non so che fine abbiano fatto e sinceramente non ci tengo a saperlo: so solo che fuori dalla fabbrica c’e’ stata una vera e propria audizione con Guardia A che aveva una bilancia e dei sacchetti di plastica.
Spero siano buoni e che la cottura sia medium perche’ gli ossicini rischierebbero di frantumarsi alla prima scottatura.

Avere 7 cani non era poi affatto semplice perche’ bisogna (ma ancora prima "bisognava") rendersi cotto che voleva dire:
cibo * 7,
acqua * 7,
lotta per cibo e acqua *7,
acquisto ciotole * 7,
copiose orinate per 7
e, disgusto in fundo, con l’arrivo del primo giorno di calura:
sterco e feci con 34 gradi * 7.

Ed io, per quanto ci tenessi, non e’ che potevo chiedere a Guardia A di pulire 7 defecate * 2 turni dato che Guardia B non fa una mai mazza.

L’espressione del rupestre non lascia adito a male interpretazioni:



Ed e’ stato li che per l’ennesima volta ho inventato una delle mie storie ai creduloni di Guardia A & B (vi ricordo che Guardia A mi chiese una volta se l’Italia si trova in America):

"Buon uomo, ho esordito, pensa che i nostri cani in Italia non cacano come i vostri" (ehhehe) " I nostri , continuo) li abbiamo educati talmente bene che:
1) la vanno a fare in un bagnetto ad hoc dietro la cuccia (per quanto riteniamo questi, casi selvaggi, i cani d’appartamento invece vanno nel bagno con gli umani e tirano l’acqua) e
2) Gli diamo un cibo particolare e la loro cacca profuma. Profuma di giglio come la nostra."

Non ricordo nemmeno quante storie mi son inventato nel corso di questi anni in Cina. Badate bene non e’ una mistificazione della realta’ e solo che mi viene d’istinto pensare che dalle mie storie possano nascere dei dibattiti, delle leggende metropolitane, dei luoghi comuni e che faranno il giro nelle stanze di Yanli.

Mi si potra’ dare dell’imbecille (quale appaio nei quadri), pero’ e’ come quel romanzo di Garcia Marquez che racconta di quell’uomo che non sapeva nulla di Venezia e che la immaginava.

Detto questo: la storia dei cani italiani autosufficienti e autoprofumanti-scuola Rotary ha fatto il giro del villaggio ed oggi Mr.Bing (che per l’ennesima volta si e’ fatto scorta dei MIEI pomodori) , Sindaco del Villaggio nonche’ numero uno del Partito del Bene di Yanli e’ venuto a sincerarsene di persona perche’ a lui la storia che noi si cachi e che escano i fiorellini non andava proprio giu’ (o fuori) e tantomeno i nostri cani.

Il fatto che gli abbia regalato i pomodoril a dice gia’ lunga di come e’ andata a finire, ma,
ma gli ho lasciato molti altri dubbi...molti..se non altro sul fatto che i nostri cani siano in grado di tirare lo sciacquone.

Nota tecnico/sentimentale: rimango in azienda fino al giorno 30/06 ufficialmente, ma continuero’ a prestare i miei servigi per una settimana in piu’..Dal giorno 08/07 potro’ confidarmi...

Perdonate ancora il silenzio, dal giorno 8 luglio potrebbe andare meglio...

CaccAle (alla lavanda)

LEGGI I COMMENTI (8) PERMALINK