BLOG MENU:
ocio, 33 anni
spritzino di Montebelluna
CHE FACCIO? Facoltà, scuola o lavoro
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
STO LEGGENDO

L’alchimista, ma devo ancora capire se è immensamente potente o miseramente banale. Per ora mi piace l’atmosfera fiabesca.

Labilità di Starnone. Ma Denti
era tutta un’altra cosa..

La solitudine dei numeri primi.. assieme ad altre persone..




HO VISTO

vara che te ho conosest!

STO ASCOLTANDO

Anima latina da sempre

Vecchioni

Afterhours

Il mio I-pod mentre corro

Radio 24 con Perini che commenta le notizie con una patata in bocca

Un meraviglioso cd da viaggio che mi ha "inciso" il mio amore

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

In-Gessato da lavoro

ORA VORREI TANTO...

Continuare a volere tanto

STO STUDIANDO...

La paternità e le emozioni che dà


OGGI IL MIO UMORE E'...

Molto buono se la tiroide e l’ernia me lo permettono


ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


(questo BLOG è stato visitato 595 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



martedì 9 dicembre 2008 - ore 23:34


Solo
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Per la prima volta sono solo in questo strano appartamento che profuma ancora di legno nuovo. Sono solo in questo strano condominio che assomiglia ad una nave da crociera in partenza, attraccata in riva al Piave. I miei due amori sono andati a dormire dai nonni per scappare a questa solitudine assordante in cui provo ad immergermi.
Sabato sera dei passi rumorosi hanno turbato la nostra quiete di neo famigliola. Sembrava che qualcuno corresse nei corridoi bui e vuoti del condominio, il cuore c’è balzato in gola e siamo stati mezz’ora a cercare di capire di chi fossero quei passi e che cosa volessero dalla nostra quiete. Poi la verita’: quei passi minacciosi erano dei ragazzini che giocavano a nascondino attorno al condominio. Per qualche strano fenomeno di conduzione il rumore dei loro passi veloci saliva dalle grate fino al tetto del condominio. Questo condominio ha qualcosa di magico, respira, parla, echeggia e per ora e’ tutto nostro.

COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


vetia

BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:



GIUGNO 2022
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30