BLOG MENU:



marcozu, 28 anni
spritzino di due carrare
CHE FACCIO? lavoro
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

Stupid White man di Michael Moore

HO VISTO

Zoolander

STO ASCOLTANDO

Giorgio Gaber

ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...



OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata


(questo BLOG è stato visitato 1438 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



SONDAGGIO: A MI ME DÀ FASTIDIO


qual’’è la cosa che più ti irrita?

Quei che se magna e onge (trad. quelli che si mangiano le unghie). Io conosco un tipo rimasto cieco dopo essere stato colpito da un’unghia vagante.
Quei che “pàcia” “e sbatòcia” ea boca mentre mangiano (ovvero tutti quelli che fanno quel rumore insopportabile tipo chompchomp magari a bocca aperta
Quei che tira ea boca al teefonin (ovvero chi urla mentre parla al cellulare, solitamente in posti dove vuoi stare tranquillo
A me non da’ fastidio niente poiché accetto anche i difetti che l’essere umano porta inevitabilmente con sé. Io cerco di superare tali retorici disagi
Quei che dà risposte tipo questa qua sora.
Quei che mette sondaggi inutili sul suo blog. Tipo questo.

( solo gli utenti registrati possono votare )

venerdì 30 novembre 2007 - ore 20:39


Sono un po’ indietro con gli aggiornamenti ma mi rifaccio subito...
(categoria: " Vita Quotidiana ")


L’articolo del 08 novembre parla di Enzo Biagi...è stato scritto pochi giorni dopo la morte del grande giornalista. Come si dice...vogliamo ricordarlo così...
www.ilpadova.it


GLI OCCHI BUONI DEL GIORNALISTA

Tema: parla di una persona che ti ha colpito molto.
Cara maestra, questo tema sembra fato a posta per parlare di mio popà. Esso, infatti, mi colpisce molto. E anche più volte in un giorno se faccio massa il monello!
Ma siccome non voglio che mi vengano inamente gli s-ciaffoni e le punissioni, preferisco parlare di un’altra persona che mi ha colpito molto.
Esso era un vecchio che però non è mio nonno, coi capelli bianchi e lo sguardo buono. La cosa che mi è sempre piaciuta di lui è che nela vita ha fato quello che sapeva fare mellio: il giornalista!
Si pensi che fin da picolino era bravissimo a scrivere (e su questo sento che gli somillio!), tanto che la maestra delle medie fu colpita da un suo tema e lo fece arrivare al Papa di quel tempo perché ammirasse la sua inteligensa! Sono convinto di somilliarci perché anca lei l’anno scorso ha mandato un mio tema al parroco! (parentesi. Maestra, no ho mai capito se lo ha fatto perché era bello o perché ho scrito che vado a ciavargli le caramelle nela credensa! Ognimodo, adesso le a sconte e non liele ciavo più.)
Fare quel mestiere non è sempre stato facile, anche perché dovete partire per la seconda guerra mondiale a combattere coi partigiani. E questo mi ricorda mio nonno Giovanni che non voleva andare in guerra, ma suo popà lo ha costretto e gli ha deto: “Parti Giani!” (Scusi la monata).
Ma torniamo a noi: quando quel grande uomo tornò dala guerra inissiò la sua fortunata carriera. Fu diretore di molti giornali, inventò tanti programmi televisivi e tuti se lo ricordano per le interviste ai personagi famosi. A me piaceva tanto il suo programma che vedevo quando ero piccolo. Si chiamava “Il Fatto” e avevo cominciato a guardarlo perché pensavo si parlasse del mio vicino di casa (era un tosatto che si drogava).
Enzo Biagi è morto l’altro giorno e quando ho sentito la notissia mi è venuta tanta tristessa. Anche secondo mio popà era una brava persona: non diceva sempre cose giuste, ma lui lo appressava perché almeno aveva il coraggio di dirle. E io credo che sia una cosa importante esprimere una opinione. Al telegiornale ho sentito che in una delle ultime frasi ha detto “Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie. Ma tira un forte vento.” Purtroppo la foglia è caduta. Cara maestra, siccome le foglie in autunno sono “rosse”, speriamo che per questo adesso non gli rompano ancora le tolle!


COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK



Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


Nani Luame Walter_Basso

BOOKMARKS


Marco e Pippo
(da Teatro / Associazioni Teatrali a Padova )


UTENTI ONLINE:



GIUGNO 2022
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30