BLOG MENU:


stabilies, 25 anni
spritzino di padova
CHE FACCIO? dipende...chi dei tre?
Sono middle

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO



HO VISTO



STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...



STO STUDIANDO...



OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata




(questo BLOG è stato visitato 6586 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





domenica 3 febbraio 2008 - ore 04:14


Io alle zucche non dò un nome, io le spappolo!!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Dopo aver dato la buona notte a tutti e a Lisa, non riuscendo a contenere nè a togliermi dalla testa quello che è successo stasera, mi metto a scrivere, un pò per conciliare il sonno, anche se al solo pensiero di quello che ho visto molta voglia di dormire non ho...o forse perchè ho dormito in macchina al ritorno, come del resto anche Sara e Nicola e forse anche Lisa mentre Ale guidava, il che mi fa pensare che in effetti riuscirei a dormire lo stesso stanotte e non centra molto ciò che ho visto...
Ma magari ha un effetto ritardato e dev essere metabolizzato, fatto sta che alla fine, gli ultimi minuti prima di entrare al datchforum sono stati semplicemente istanti, e io che mi credevo di dover soffrire all’ attesa, a stare li agonizzante tra la gente che incita e urla e parla...invece come spesso succede tutto è andato come non me lo sarei proprio aspettato.
Arriviamo a quanto pare in ritardo, ci strappano il biglietto, i cancelli sono quasi deserti e capiamo che tutti sono già dentro...quindi ci incamminiamo sulle scale, quando ad un certo punto alzo gli occhi, e la scena è da film visto in soggettiva: Lisa e Ale si guardano forse si dicono qualcosa(la scena me la ricordo ma Ale me la dovrà spiegare meglio), forse capiscono, anzi loro capiscono sicuramente che il concerto è cominciato, così cominciano a correre, ed io dietro di loro ad urlare "ma sono loro?" "hanno già cominciato?" "cosè?" "che canzone é"?
Passiamo il portone d ingresso alla sala, Ale Lisa e Nicola stanno guardando verso il basso, mi giro indietro e Sara arriva forse un pò provata dagli scalini, le faccio cenno che siamo qui e guardo giù......................................................................................................
Il posto è colmo di persone, non ne avevo mai viste tante ad un concerto, non avevo mai visto un concerto così dal vivo, cè chi ne avrà viste sicuramente di più in uno stadio magari, o in altre strutture enormi, a me questa sembrava lo stomaco di un enorme mostro divoratore.
Gli occhi la bocca le narici le orecchie mi si spalancano e giù vedo gli Smashing pumpkins (o metà) che suonano tonite tonite.
Tutto si ferma, il pubblico si gira e mi guarda come per dire finalmente sei arrivato!Billy Corgan smette di suonare e un pò si incazza con Jimmy che ha suonato un colpo di troppo dopo che lui aveva detto a tutti di fermarsi, cazzo! Mi guarda e dice: adesso si può cominciare davvero!!
Bene o male è andata così, forse Ale, Nicola, Lisa e Sara lo racconteranno in maniera diversa, ognuno di noi ha provato cose diverse, cè chi vi racconterà o magari no, che gli è scesa una lacrima durante una canzone, chi mi ha chiesto do mettergli la mano sul cuore per sentire come batteva, che forse era per le scale fatte di corsa, ma è impossibile credere ciò...
Tutto il resto che abbiamo visto mi rimarrà impresso il più possibile nella memoria, mi basterà ricordare l odore, il profumo che c era nell aria, che mi ricordava una cosa astratta,ma stupenda, vissuta nella mia vita in passato, che diventerà un indelebile ricordo in più.


  • Il sequel...


Ecco...stamattina mi sveglio, pronto per andare alla comunione di mio cugino, ma dovevo scrivere, ma a sorpresa vedo che c’è chi l’ha già fatto!!! così, non scriverò tutto quello che avevo in testa, ma completo quello che è già stato scritto con quello che ho visto-sentito io. ho bisogno di scriverlo, raccontarlo a qualcuno, per rendere reali le emozioni.
intanto il viaggio, l’andata...qualche pennichella, qualche culo di fuori, risate, musica, l’ebete di turno che riesce a ballare in macchina come un blackblock con i maximo park...insomma tutto normale. come disse il mio compare arriviamo, sono le nove, è presto...non si trova parcheggio, ma facciamo pena e ci lasciano mettere la macchina affianco ai bagarini, così siamo già lì...la scena è davvero da film...io non mi rendevo conto di niente, di cosa stavo per vedere...poi...boh, due ragazze passano affianco a le e Lisa, lei si gira e mi dice corriamo anche noi che fa molto concerto? intanto davanti abbiamo un muro di scale, intanto io pensavo....ma...poi le dico, ma è tonight tonight, lei spalanca gli occhi , e via, non si dice più nulla!!!le scale le faccio due a due, poi a tre a tre, arrivo, è un mare di gente, e un uomo pelato in gonna inizia a dirmi che non saremo più gli stessi...aveva ragione...era tutto perfetto, davvero...
e secondo voi chi poteva essere il "sensi" che versa lacrime? non per la canzone, quella non c’entrava niente, ma mi rendevo conto di cosa stava succedendo, di quanto ci tenevo. e pensare che solo pochi giorni fa, una sera finchè guidavo, mi chiedevo come fosse possibile che ci fosse qualcuno capace di commuoversi anche ad un concerto...si, con i film ormai non ho più pudore alcuno, con i libri da sempre le lacrime si fanno strada, ma un concerto, come si fa? boh, si fa...
e poi parlando del concerto...avevo apura un po di vedere un gruppo che ricordava soltanto i vecchi tempi, che ne so, come la tourné dei police, con fuochi d’artificio e niente animo, invece il buon Billy ("ma...è scempre pèlato?" "ci scitavano dieci anni fa poi scio spariti...") sa ancora urlare, divertirsi, credo emozionarsi salutando tutto, davvero tutto il pubblico a fine concerto, fa un bel po di pezzi nuovi, che non ho mai sentito, forse mai pubblicati, insomma è vulcanico, c’è....e io ho il sorriso ebete stampato in faccia per due ore abbondanti, poi mi giro e vodo il viso della "darCkettona" nostra e penso che non sono l’unico.
fine.
si torna e l’autista (lode all’autista!) del pulmin è sempre lo stesso, e le macchine di daniele sono sempre le stesse!!! se non hanno qualche problema non sono mica contente loro! ma tutto fila liscio. loro dormono e io ripenso.
grazie sara...è stato un regalo non da top5 ma da top2!!! se la gioca alla pari con la mia chitarra...






LEGGI I COMMENTI (2) PERMALINK



APRILE 2021
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:


la fresca new entry nel nostro esclusivissimo club dei LOSERS!
misia

tra bacchette magiche
lustrini e cuoricini per toni
molectra

our special fashion victim
fairy*

diggei peisi
mist

la ramonda
ramones.77

"questa canzone la metto su dopo..."
soundpark

quando una non è mica stupida
mica

il presidente del bortussia muncheecc
tobor

"assorata" della punkettona
chobin


BOOKMARKS


Stabilies
(da Musica / Cantanti e Musicisti )



UTENTI ONLINE: