BLOG MENU:


7sense, ## anni
spritzino di PD
CHE FACCIO? Altro
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO

Post da ricordare:

------------------------------


www.parlamentopulito.com
------------------------------



------------------------------

HO VISTO

Qualcosa che mi ha toccato:

*Clicca sull’immagine*



*Clicca sull’immagine*


*Clicca sull’immagine*

STO ASCOLTANDO

Benigni - Quando penso a Berlusconi




ABBIGLIAMENTO del GIORNO


Prova a toccargli il naso

ORA VORREI TANTO...


*Clicca sull’immagine*



STO STUDIANDO...







OGGI IL MIO UMORE E'...


*Clicca sull’immagine*





ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:





Miss Shopping altrimenti detta:
Uffaaaaaaaaaa...
Lu83

zia Jalisssss
Janee

Non n’dichiri i piddu..
Bergam8

..e consorte
Framay

E dill Cantann
TakeItEasy

Foss Maray Fun Club
Barby20

Mittiko...

Mollu

...e Mittika

Terrymalon

Leso e trmooon
CIU

Lesissima
bipop

Cuore Latino
MiuMiu

Ciao Leso
Andynight

La barista allegra
Kitri

Una vera L.D.M.
Toffee

Il diavolo custode
Angelodinome

Weeeee wagliòòò
CHICISSIMO

Filosofia Trascendenza etc:
smania

amaltea

P3oValente

Una romanticona
tat@

Biondissima e solare
blondy

L’ha colpito la febbre del mercoledì sera

rossofuoco

Sempre controcorrente
momo

In bianco e nero:
Blink

Donna con l’aureola e con molte letture in comune
Megghy84

Buongustaio:
RaDelFalco

Tits Blog
SAEUDO

chiaramad

Eosto81

mamba

Simpaticissima

LaSaMy

Una ciliegina
mon_cherry

Dolce sorriso
LoveHunter

Simpaticissimo e nipponico
MUSE

e la sua simpaticissima consorte
valevally

Per la serie tutto ciò
che dirai potrà essere
usato contro di te

CASBAH

1984

tiredbrain

DISINIBITA

-angel-

Northpoint

pancio77

superspice

bagigia33

Tomming


Il Padrone di casa

Davidoff


BOOKMARKS


Blogiax
(da PC e Internet / Software )
Associazione SaraS
(da Informazione / Agenzie di Stampa )
Il blog di Beppe Grillo
(da Informazione / Notizie del Giorno )
DISINFORMAZIONE
(da Informazione / Agenzie di Stampa )


UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 4577 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



giovedì 22 gennaio 2009 - ore 10:14


Sulla Terra...
(categoria: " Vita Quotidiana ")
















" Come Giuda scappo via, spezzo le catene
Ho tradito il mio amico
Voci inseguono nel buio la mia preda
Il vento se le porta via, non sembra vero
La saggezza è una pazzia e impedisce di vedere
Ogni uomo spererà di comandare
Bestie in guerra sulla Terra, sulla Terra
Bestie in guerra sulla Terra, sulla Terra
La saggezza è una pazzia e impedisce di vedere
Ogni uomo spererà di comandare
Vive per questo ed uccide anche per meno
No, io non lo voglio più, continuo a andare
Giuda scappa via
Giuda corri via
Ahi, oahiahiahi!
Bestie in guerra sulla Terra, sulla Terra
Un altro cuore che non batte più
ahiahiahi!
Un altro cuore che non batte più
"

-Litfiba-




La cosa più spaventosa adesso, oltre alle tragedie dei popoli, è la normalizzazione della guerra. Noi siamo usciti dalle catastrofi di un recente passato, che sembravano non dovessero più ritornare. Invece la guerra è tornata senza grande scandalo: non solo non è finita ma continua ad essere praticata e sta diventando un mezzo normale. È rispuntata la guerra giusta e persino la guerra santa. La cosa che mi spaventa è che la guerra non è più un evento straordinario. È un fatto normale. Forse non c’è stata mai una situazione del genere nella storia dell’umanità. La guerra è stata sempre un grande trauma. Adesso chi si ricorda dell’Afghanistan? Del Congo? Dell’Iraq? Di Israele? Della Palestina? Chi l’ha sentita come una minaccia su di sé? “Riguarda loro”. Non si è fatto nemmeno un bilancio pubblico. La Seconda Guerra mondiale ha fatto circa 50 milioni di morti. Noi oggi ne ammazziamo 40 milioni ogni anno per fame. Abbiamo pianto a non finire sulle 3 mila persone uccise l’11 settembre a New York, giustamente. Ma chi piange per i 40 milioni di morti di fame? Nessuno! Un secondo esempio: i civili. Pensate all’Africa, alla guerra del Congo, che va avanti da 5 anni. Non diciamo, per favore, che è una guerra di etnie; sui nostri giornali non se ne parla ma è una guerra di enormi interessi: oro, diamanti, il coltan per i nostri telefonini. Questa guerra, in cinque anni, ha fatto due milioni e mezzo di morti. Moltissimi di loro civili. Questa è la realtà. Il giornalista Stefano Salvi ha detto delle cose durissime: ha detto, dopo la sua ultima visita in Iraq, di essere sicuro che entro i prossimi cinque anni il 48% del popolo iracheno avrà contratto tumore per l’uranio impoverito. Significa che circa 9 milioni di iracheni moriranno per questo. Sono questi i moderni genocidi. L’informazione tace ma la situazione che viviamo è molto peggio della Seconda guerra mondiale. Quello che oggi è minacciato è la vita stessa. Il complesso militare degli Stati Uniti ha utilizzato l’11 settembre per rilanciare alla grande l’economia attraverso la corsa agli armamenti. Gli americani hanno già detto che utilizzeranno la bomba atomica ovunque i loro interessi vitali ed economici saranno minacciati. Altro che bilancio del terrore. Questa è la nuova politica atomica della superpotenza. È mai possibile che “la” superpotenza dichiari guerra al paese più povero di questo mondo? Cos’è che si voleva polverizzare, la polvere dell’Afghanistan? Bush ha dichiarato: «Io non posso spendere un missile che mi costa 10 milioni di dollari per buttarlo in culo ad un cammello; ho bisogno di obiettivi forti». Ma dove li ha trovati in Afghanistan? Quando Bush ha annunciato gli attacchi aerei, ha detto: «Noi siamo un popolo pacifico». L’ambasciatore preferito di Washington, Tony Blair, che rivestiva anche la carica di Primo Ministro del Regno Unito, gli ha fatto eco: «Noi siamo un popolo pacifico». Ora lo sappiamo, i maiali sono cavalli, le bambine sono maschietti, la guerra è pace.

In totale la guerra al "terrorismo" ha fatto circa 100 volte più morti che il terrorismo stesso. Viene da pensare quale sia e da dove provenga il VERO terrorismo.







COMMENTA (0 commenti presenti) PERMALINK



FEBBRAIO 2020
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29