BLOG MENU:


quiconque, 25 anni
spritzino di Padova
CHE FACCIO? il Geco
Sono single

utente certificato [ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]


STO LEGGENDO




IL Vocabolario Del Fanecco

INCIUCIARO:chi trae giovamento nel favorire la nascita di nuove unioni amorose (=inciucio)combinando due persone e ponendole in condizioni ottimali
-->Vanessa Varotto

BAEA MORTAE: Stato
pressochè perenne per gli abitanti di Mogliano Veneto,consistente in una sbronza devastante
-->Francesco "Richard" Benedetti

ER PASTURA: Personaggio presente più o meno in ogni compagnia,generalmente uomo,
è quello che ci sa fare con il sesso opposto.Il verbo "pasturare" deriva dal gergo dei pescatori e significa buttare molliche di pane in acqua per far avvicinare i pesci.-->Giovanni Tamburini

AGRIPOLIS:"Locus Amoenus"Arcadico dove succede tutto tranne che uno studio serio-->cfr.Blog del Tonno

ORIGINALE UNIVERSALE MUSICALE:
La mia più grande teoria in fatto di Scienza Armonica..consiste nell’asserire che un numero significativo di canzoni sono costruite su una serie limitata di accordi (do sol la- fa)alcuni esempi?
No woman no cry, bello impossibile,Donne du du du,Piero e Cinzia, Ironic e persino i bambini fanno oooh...

DECISION MAKER:La locuzione preferita di Antonio Varsori, infatti compare ogni tre pagine del suo libro..significa "Lapo
Elkann"

ZENSKY: (pron. "scienschi"): E’il nome di una squadra di calcio femminile di serie C, prossime nostre avversarie, che giocano davanti a casa mia..il significato di
questa Parola mi sfuggiva
fino ad oggi,quando sono andato a vedere su internet cosa diamine significasse..
mi si è aperto un link in
una lingua strana
(rivelatasi poi Ceco)che parlava cos’:Ženský orgasmus :: Pro ženy (Prameny zdraví.cz)....credo, se non
ho frainteso, che significa
o "orgasmo" o "femminile".. propendo per la seconda..perchè ve ne
parlo? perchè in teoria
sono le avversarie da disprezzare..come a Torino hanno la juve, a Genova
la samp, noi abbiamo lo Zensky..il perchè? vedi-->Giulia e Silvia
De Poli

PONTEVIGODARZERE: Piccolo borgo vicino al ponte sull’argine..traduzione in inglese:
"Bridgelittletownembankment"
..chiaro, NO? Grazie a
Biomelo per il supporto grammatico

UNIFLAIR: (pron. "unifleeeeear!)Più che un’azienda che produce condizionatori e pavimenti sopraelevati,un modo di interpretare la vita..

CASA LIBERA:Utopia..narrano alcuni scritti apocrifi di Marx che il proletariato avrebbe potuto sollevare la propria misera condizione in due modi:o con la rivoluzione o riuscendo a levarsi di
dosso i genitori per una
sera o più..questa condizione, verificatasi con la stessa intensità dell’altra, sta
per avvenire a casa mia..incredibile..
-->vedi:K.Marx,F.Engels
"La classe operaia e i
festini devasto", Londra,
1849

BOTELLON(Pron:Botejòn):Stato di dilaniamento serale-notturno, tipico dei giuovani spagnoli, consistente in uno stato di dilaniamento pressochè totale --> Giovanni "Zob" Danieli

INGVAR KAMPRAD:Un uomo, una divinità.Da quando Marco ha iniziato a lavorare all’IKEA, il suo fondatore è stato elevato al rango di Onnipotente...

BROCCOLO:Come Pastura, ma con risultati concreti--->Filippo

SQUINZA: o Squinzia, a scelta..Ragazza di varietà piuttosto comune, con precise caratteristiche consumistiche e consumibili--->Lella

HO VISTO

..gli svarioni!



..Il Sunsplash...

..una scimmia cattiva nel mio armadio...ma prima non era così cattiva!


STO ASCOLTANDO

vedi la presentazione

ABBIGLIAMENTO del GIORNO

quando non metterò più il passamontagna sotto al casco si comincerà a ragionare..

ORA VORREI TANTO...

L’INTEGRAZIONE EUROPEA!!!!!!!!
e anche un



STO STUDIANDO...

Adesso mi dedico all’altro grande mistero dell’universo..le donne!

OGGI IL MIO UMORE E'...

Sostenuto.mi serve una marcia in più!

ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


1) scrivere un blog di chilometri e poi dimenticrsi di premere "aggiorna"
2) Respirare a pieni polmoni ed accorgersi di essere sott'acqua.
3) Fare il tiro della tua vita,(palla da trenta metri sotto l' incrocio)e chiedere al Padreterno di salvare ilreplay, perchè nessuno dei tuoi amici l'ha visto
4) Aver scritto una paranoia e averla salvata come meraviglia..o viceversa!
5) Scoprire tristemente le diversità degli ausiliari:
ESSERE un mona non equivale ad AVERE una mona
6) La gente che non sa ancora come si usano le rotonde!!!!!

MERAVIGLIE


1) capire (almeno una volta nella vita ) un intiero discorso di Mirco Buso
2) il sorriso timido e nascosto delle donne, la loro effimera dolcezza, il calore che sono capaci di trasmettere coi gesti più semplici
3) La modesta potenza della vespa e il gioioso rumoreggiare della sua progressione sull'acciottolato,verso gli spritz!
4) ...Trovare il semaforo verde alla Stanga


Il Blog: Proiezione digitale delle mie esternazioni(=cazzate)
Si ripartiscono in tre categorie (in ordine random)

1)Agesci & c. :La mia vita nei comunemente detti "boja Skaut" in qualità di capo lupetti,organizzatore di fenomenali giochi notturni,miglioramento del Mondo et similia..



organizzatore di fenomenali giochi notturni, interventi di Protezione civile eccetera..

2)Altre attività:Cosa faccio il sabato sera, cosa succede di buffo nel mio mondo, la mia attività di bassista,
i concerti a cui vado e meditazioni varie (gettonatissima "Le donne..questo mistero..")

3)Men in Route (o M.i.R.)finchè non troviamo un webmaster che sia disposto a fare un sito decente,questa è la pagina giusta per sapere tutto ciò che è scibile sulla stramba band che-non-ha-i-soldi-per-la-saletta-prove..
I M.i.R. suonano per la prima volta il 23 maggio 2006,e da allora non si è più fermata..la band, che è composta da:
Giovanni(Gianni)-chitarra,voce
Mirco-chitarra elettrica
Giovanni (io)-Basso
Matteo- Tromba
Andrea(Rizia)-Tromba
Luca-Sax contralto
Marco-Congas,
Stefano(Pich)-Batteria

Il gruppo si rifà ad un repertorio Ska, ma con costanti riferimenti swingeggianti, che rendono ogni concerto assai ballabile e godibile, anche per chi non è patito del genere. Inoltre non manca qualche cover del tutto rivisitata secondo il nostro stile, qualche intermezzo e omaggi al mondo del jazz.



Giko..che ha anche il messenger...
gmarchiuz@libero.it

Ma NON Explorer..



..La musica che ascolto su Last.fm..

Prossimo concerto M.I.R.

2 Ottobre, APERTURA del Fahrenheit 451, via tommaseo



Next Dates:



M.i.R. MySpace!!!!





(questo BLOG è stato visitato 18321 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]





venerdì 27 novembre 2009 - ore 18:51


lunedì 13 dicembre 2004 - ore 17.36
(categoria: " Accadde Domani ")


E’ la data del primo post da me scritto su questo blog.
Sono passati quasi 5 anni, e in questo 17 novembre mi sento pronto per dichiarare la morte di questo strumento.
Muore perchè ormai ha esaurito il suo compito.
Scrivere le ansie, le preoccupazioni e i sogni di un universitario, con il malcelato scopo di concupire giovini fanciulle con la mia abile prosa moderna.
Ha funzionato una volta, e quello che ne è seguito lo associo tutt’ora ad uno dei periodi più felici della mia esistenza.
Non che sia triste o depresso, per carità.Certo che questo 2009 non è stato granchè entusiasmante.I 25 anni hanno portato la consapevolezza che un periodo della vita si è chiuso e ne è cominciato uno che porta a soddisfazioni di altro tipo.
Soddisfazioni e preoccupazioni.Vedete, c’è chi dice che la gioventù finisce quando il tuo calciatore preferito ha meno anni di te.
Per me è quando ti accorgi che hai smesso di crescere (fisicamente) e cominci-lentissimamente-ad invecchiare.
E pian piano ti rendi conto che il giorno del tuo venticinquesimo compleanno sei più vicino ai trenta che ai venti.E a trent’anni (checchè ne dicano i media) uno è un uomo, non un "giovane" o un "ragazzo".
E allora partono le ansie, i dubbi e tutto il resto. Quando avrò la sicurezza di un contratto a tempo indeterminato (o assimilabile)?Riuscirò a trovare la voglia di andare fuori di casa o sarò il solito italiano mammone? Imparerò finalmente a cucinare? Troverò una donna?Disposta ad amarmi?Anche se non avrò più i capelli? E io? Come capirò che è quella giusta?Avrò la forza per amarla per tutta la vita?
Insomma, sono domande grandissime, che mi agitano la mente.E questo vecchio blog ormai è troppo piccolo per contenerle. Troverò un nuovo modo per comunicare le mie emozioni.
E poi ammettiamolo.Non passavo qui da mesi, e ho trovato i soliti forum sul calcio, dibattiti politici sterili ed i soliti Troll.Siamo nell’era facebook, e poi un’altra cosa andrà di moda.La vita è fatta di addi e benvenuti, e bisogna lasciare la pelle vecchia, quando la si cambia, proprio come i serpenti.

Grazie Spritz, per quello che è stato.Non cancellerò l’utente quiconque, nick creato da mia sorella e da me adottato perchè abbandonato.Ci sono tante cose che ho scritto qui, e non mi va di perderle.C’è addirittura un mese in cui ho postato un giorno si ed uno no per vedere l’effetto grafico sul calendario.

Grazie a voi della pazienza, del sostegno e di essere stato il mio pubblico di 23 lettori.

Statemi bene

Giovanni



LEGGI I COMMENTI (3) - PERMALINK



lunedì 7 settembre 2009 - ore 22:45


Grande
(categoria: " Vita Quotidiana ")


No, non sono morto.stavo solo cercando parcheggio.Già, perchè ora che lavoro quasi full time (anche se alla ricerca di un contratto sensato)comincio ad avere i soldi per fare il pieno alla macchina.E basta, perchè bollo, assicurazione cazzi e smazzi non ce la farei.Ma è già un progresso rispetto alle botte da 10 euro che usavo fino a qualche mese fa.
Sono alle soglie dei 25, o del quarto di secolo, o dell’età minima per votare al senato (ma l’aggiornamento della tessera elettorale arriva o no?)
Sono laureato e sono in mezzo a quella riffa di piccoli passi che portano al Lavoro Della Tua Vita (ammesso che esista, e dubito).stages, controstage tirocini e contratti di mille tipi.Sono passato dal Non ti paghiamo al Ti paghiamo il rimborso spese,e infine Ti paghiamo discretamente MA scordati i contributi.Prima o poi ce la farò anche io.
Tutto questo ha fatto scattare qualcosa nel mio cervello, paranoico come quello di tutti i giovani precari.Ho visto come in un film il Progetto Della Vita.Comprendeva trovare un lavoro serio, smammare di casa, trovarsi una figliuola di sani principi e le sue logiche conseguenze.
Ovvio, nessuno mi chiede di sposarmi domani.In effetti non devo.
Però c’è tutta una riflessione.Mi sono sempre considerato piccolo, per via dell’enorme quantità di cose che compravo "In crescere",e per una mentalità forse rimasta troppo ancorata ad un’eterna adolescenza.Per carità, c’è gente che continua ad avere la mentalità del tredicenne fino a quarant’anni, ma preferirei evitare, grazie.
Non è stata una bella estate, o almeno non la ricorderò come una delle più indimenticabili.Ma è stata quella in cui mi sono preparato ad essere chiamato "signore" dai bambini, e non più "tato",quella in cui mi sono reso conto che capelli come li ho sulle foto di qualche anno fa sarà improbabile vederne (li ho tagliati corti corti CORTI!e voi non potete farci niente, dall’età di 17 anni accetto pareri su che fare dal parrucchiere solo dall’eventuale dolce metà)
Però faccio esperimenti con la barba e vedo se riesco ad incicciottire in qualche modo la mia faccia invariabilmente allungata.Vediamo se l’uomo maturo e vissuto piace alle povere ragazzine travolte dalla crisi nelle certezze economiche e sociali .
Perchè se vendendo cose ho imparato qualcosa è che nel mondo dei grandi sono fondamentali le certezze.E se non si hanno può andare benissimo uno che finge di averle.
Oppure una rassicurante mandibola ricoperta da una pelliccia nera venata da qualche fuoco rossiccio.
Ma mi sa che l’apparecchio mi frega. Dannazione.

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



lunedì 29 giugno 2009 - ore 21:24


Le mie canzoni nuove
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Mentre il mio dentista si adoperava per rendere ancora più lenta e macchinosa la mia masticazione, lacerare il mio labbro inferiore e rendere un mio bacio appetibile come il gioco della bottiglia con il filo spinato, io rimuginavo sul fatto di aver bisogno di nuove canzoni.Non canzoni di altri..canzoni mie.Non tutti sanno che in passato mi sono dedicato alla scrittura di allegre canzoncine
Che dire.nessuna di queste verrà mai suonata ad un concerto dei MIR..perchè sono tutte molto personali, non ci azzeccano nulla con il sound dei 9 e perchè quando ci ho provato me le hanno bocciate.
A me piacciono molto, perchè raccontano storie.Storie vere, verosimili, e un po’ tutte e due le cose.La simpatica musicassetta, registrata entro il marzo 2005 (4 mesi dopo l’inizio dell’università) parlavano di fuggitive cotte per rodigine, di un ipotetico nonno che guarda indietro e vede guerra, boom economico e anni di piombo,dichiarazioni d’amore per la città e d’odio per molte altre cose.Tutte storie che il Brenta prende e porta in laguna.
Adesso, come allora, sono in via di stabilizzazione, mi inamoro ogni 2 secondi (si lo so che esiste mi innamoravo di tutto di De Andrè...)
Comunque a seconda delle canzoni che saltano fuori capisco dove devo andare, o quasi.
Che ci sarà? Negli ultimi 4 anni, a parte le canzoni dei campi che non fanno testo, è uscito solo un singolo (nel senso che è stata praticamente suonata una volta sola..), ovvero Molto più di una necessità , canzone di sentimenti forti e amore vero.
E ora? che voglio raccontare? A nessuno, poi..magari un giorno andrò al Fahrenheit la notte degli sconosciuti (lunedì) e ne farò un paio..
Dedicherò qualcosina a qualche figura femminile, sicuro.Poi il due di picche lo prendo secco, ma io sarei orgogliosissimo se qualcuno scrivesse una canzone-poesia-racconto-lettera-fumetto solo per me..
E qualche vecchia storia da tirar fuori, quella si.Quella di Falco e Dik,Due partigiani,"gloriosi Gappisti"uccisi un mese prima della liberazione nella attuale via moretto da Brescia, mia residenza per 18 anni.Chi erano? da dove venivano? si conoscevano o si erano rifugiati dietro un mucchio di calcinacci per caso?sono stati fucilati o sono caduti in azione?cosa provavano gli uccisori? erano italiani o tedeschi? erano consci che stava per finire tutto?

Insomma, mi inventerò qualcosa.
E poi qualche altra canzone, nell’attesa che qualcuno mi chieda di suonarle e raccontare qualche storia.

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 17 giugno 2009 - ore 19:43


Il mio cavallo (pony)
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Ragazzi, un mese e sei giorni senza post, che mi succede? Starò mica crescendo? Sarà che i miei 23 lettori sono tutti su Feisbuc e comunico con gli stati?
Sarà che rimorchiare con spritz.it può funzionare solo una volta nella vita?
Mah,alla fine non erano poi così tanti a sentire la mia mancanza, ma tant’è.
Sarà il caldo, sarà la stanchess, ma non rovo mai il tempo o la voglia di scrivere qualcuna delle mie celebri filippiche, per cui lascerò solo qualche spunto..
1 I cavalli: Faccio i centri estivi in cui ci sono anche i Pony.Ma volevo condividere con voi una mia impressione..le cavallerizze (di qualunque tipo ed età..) non se la tirano TANTISSIMO? con quella baradatura attillata semifetish e quell’aria da "io sono meglio di te"?che poi solo perchè il tu’ babbo c’ha il maneggio...

2 il calcio Padova:Adesso che (forse) va in B ha attirato milioni di tifosi opportunisti..Tengo a precisare che non andavo allo stadio prima e non ci andrò adesso.L’unica cosa che spero è che vinca, in modo che tutta la curva vada a festeggiare e si dimentichi di andare a votare per il ballottaggio.

3 I pony sono come la vespa.se non vanno puoi provare con le pacche.

LEGGI I COMMENTI (12) - PERMALINK



lunedì 11 maggio 2009 - ore 23:41


67!
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Donne, quali di queste funzionerebbero con voi??

67 FRASI (più una) PER ABBORDARE UNA RAGAZZA :
1. Il tuo vestito starebbe benissimo sul pavimento accanto al mio letto.
2. Scusa, abbiamo per caso frequentato scuole diverse?
3. Perché non ti siedi qui sulle mie ginocchia e parliamo un po’ del più e del meno?
4. Posso offrirti qualcosa da bere o vuoi direttamente i soldi?
5. Sono nuovo qui in città. Potresti indicarmi dove si trova casa tua?
6. Da te o da me?
7. Se si dicessi che hai proprio un bel corpo tu lo terresti attaccato al mio?
8. (guardando l’etichetta del suo vestito) Volevo vedere se eri stata fatta in paradiso.
9. Se la tua gamba destra si chiamasse Pasqua e quella sinistra Natale, mi faresti passare un bel periodo tra le vacanze?
10. (una romantica) Tuo padre era per caso un ladro? Perché qualcuno ha rubato le stelle dal cielo e le ha messe nei tuoi occhi.
11. Ti ho già forse visto da qualche parte? Forse non ti riconosco perché hai i vestiti addosso.
12. Conosci la differenza essenziale tra sesso e conversazione?
13. Mi piacciono le tue pesche, vorrei dare una scossa all’albero.
14. Avrai le gambe stanche, visto che hai attraversato la mia mente tutta la notte.
15. Faresti il mio buffet dell’amore? Così che potrei stenderti sul tavolo e prendere ciò che più mi piace?
16. Posso flirtare con te?
17. Amo ogni muscolo nel tuo corpo. Specialmente il mio.
18. Mi piacerebbe che tu fossi una porta cosi’ potrei sbatterti tutto il giorno.
19. Che gambe carine! A che ora aprono?
20. Lavori per la UPS? Mi pare di averti gia’ visto mentre controllavi il mio pacco.
21. Hai 206 ossa nel tuo corpo. Ne vuoi uno in piu’?
22. Forse non sono il piu’ bell’uomo qua dentro, ma sono l’unico che ti sta parlando.
23. Oh, scusa! Credevo che l’etichetta del tuo vestito fosse in braille.
24. Sono veramente curioso di sapere come sei quando sono nudo.
25. (Guardandoti lo scroto) Beh, sicuramente non stara’ li’ a succhiarsi da solo.
26. Sai, se fossi in te scoperei con me.
27. Io, te, panna montata, manette. Domande?
28. Che sia fottuto se sbaglio...il tuo nome e’ Elena Tetteculo?
29. Oh! Quei vestiti starebbero magnificamente appallottolati in un mucchietto nel pavimento della mia camera da letto!
30. Il mio nome e’ (nome)...ricordalo perche’ piu’ tardi lo urlerai!
31. Credi nell’amore a prima vista o devo rientrare in questa stanza?
32. Che bel corpo! Sai cosa ti starebbe bene addosso? Io!
33. Fammiti scopare e giuro di non romperti le palle mai più’
34. Sto scrivendo un libro di numeri telefonici, potresti darmi il tuo?
35. La mia ragazza ha le mestruazioni. Che ne diresti di scopare?
36. In amore un piccolo gesto può far perdonare tante cose: dai, slacciati le mutande. (Fabio Fazio)
37. Togliti le mutande che devo parlarti. (Roberto "Freak" Antoni)
38. Scusami, cerco il Notaio X....ho ereditato 30 miliardi, puoi aiutarmi?
39. Scusi signorina, ha per caso visto partire a razzo una Ferrari? Me l’hanno rubata.... uffa!
40. Ciao. Sono un famoso calafato... vuole uscire con me? (prima che capiscono cos’è un Calafato...)
41. Mettetevi a piangere dicendogli che gli ricordate la sua unica sorellina, morta in tenera età... e poi ditele con occhi lucidi: "Ti prego, gioca al dottore con me... come faceva lei!"
42. Tu sei il mio sole... io la tua luna... andiamo a fare un eclissi?
43. Se me la dai non lo dico a nessuno!
44. Ho una magnifica collezione di preservativi, vuoi vederne qualcuno?
45. Se sali da me, ti presento il mio gattino
46. Come ti muovi bene. Mi sembri una troia
47. Hai delle mani cosi’ belle che te lo darei in mano senza garanzia
48. Senti non offenderti ma per non offenderti mica posso andare in bianco
49. Facciamo un gioco: io ti infilo una cosa nella fica, e tu indovini cos’è...
50. Dimmi un numero... se indovini esco con te...
51. Ci siamo sicuramente conosciuti in un’altra vita, se non vuoi rinascere di nuovo, esci con me!
52. Scusa, che ore sono? (funziona sempre)
52. Per toglierti dall’imbarazzo: eccomi è la tua grande occasione, approfittane
53. Sei bella come un’alba, non ci credi? Allora aspettiamo
54. Ho trovato te ma mi sono perso nella contemplazione della tua bellezza, aiutami a ritrovarmi
55. Scusa quanto fa 65000 diviso 4?
56. Hai un volto bellissimo, peccato sia nel posto sbagliato...
57. Posso sedermi? (su di lei)
58. Non mi si drizza più, potresti essere così gentile da darmi una mano?
59. Sto conducendo una ricerca sulle zone erogene, da quale vogliamo cominciare?
60. Che begli occhi che hai. Te lo metterei in culo!! (vera)
61. Hey, baby. Hai mai visto un trapianto di cuore?
62. Signorina, le farei volentieri un pigiamino di saliva col rinforzo sul cavallo
63. Signorina, venga da me che le faccio un bidè con la lingua
64. (Dopo averle leccato la maglietta): "Perchè non ti togli questi vestiti umidi?
65. Lo sai, se io fossi te, farei sesso con me.
66. Credi nell’amore a prima vista o devo ritornare?
67. Ti va una pizza e un po’ di sesso? No? Non ti piace la pizza?
68. Ehi, ti è piaciuto come ho suonato? (risposta:ma tu, chi cazzo sei?)

LEGGI I COMMENTI (10) - PERMALINK



lunedì 4 maggio 2009 - ore 15:36


Come se non ci fosse un domani
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Maggio va’ adagio, dice un proverbio, ma qua bisogna vivere intensamente, perché ho come la vaga impressione che le occasioni che si perdono oggi saranno rimpianti domani. Che so, l’offerta di lavoro che non considero (ultimamente le considero TUTTE, però)o quell’incrocio di sguardi con quella bella ragazza.Che debba andare da lei? e dirle cosa? Gaudeamus igitur, Iuvenes dum sumus? Oppure aspettare che arrivi un segno? Ma cosa? la divisione delle acque o lo sterminio dei primogeniti?
Troppe, troppe domande.La verità è che come molti uomini qui si ragiona in binario. 1-mi interessi, fino al due di picche e oltre ti manderò segnali di interesse. 0-non mi interessi, non mando alcun segnale e mantengo la distanza.
ecco, ora penso al fatto che sto facendo la figura del disperato.E alle donne non piacciono i disperati.l’ha detto Alec Graven, che a 9 anni ha sicuramente più ammiratrici di me.
Quindi che si fa? si confida nel fascino del roch, si fa pubblicità a manego per i concerti e si spera, lamentandosi tra amici che le donne sono tutte complicate e non sanno quello che vogliono, mentre dovrebbero godersi di più la vita.
E intanto una teoria ce l’ho.Coetanei single, la colpa è degli anziani,che si fregano le donne che dovrebbero interessarsi a noi. E dobbiamo impedire questo scempio. Che so,non dando la nostra preferenza nella cabina elettorale.

Donne, uomini, commenti?

LEGGI I COMMENTI (6) - PERMALINK



venerdì 24 aprile 2009 - ore 18:31


La mia ufficialità
(categoria: " Vita Quotidiana ")




COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



mercoledì 22 aprile 2009 - ore 00:40


La mia eredità di affetti
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Questo post parlerà di un tema prettamente pop.Ovvero la morte.Dopo tutto è un evento che-prima o poi- ci toccherà tutti da vicino,e se non è popular questo...
Comunque, riflettevo su terremoti, caducità delle cose umane e le mie origini. Vivo qui da sempre, e anche i miei genitori sono nati in questa città.Il cognome che porto viene però da Buja (Lì è cognome diffuso, anche il sindaco lo porta).
Conosco vari Furlàn.O sono dei fuori di testa epocali o si tratta di gente poco propensa alle chiacchiere, a prima vista un po’ scontrosa, ma testarda e volitiva.Si tratta di gente che proviene da secoli di vita grama sui monti del Carso, di sopportazione di piogge continue e austriaci,legata alla terra, alla lingua e al vino.
Ora,io sono un cittadino della pianura, parlo male il dialetto veneto e non sono mai andato a vedere il paesello dove è nato mio nonno.Però mi piace pensare alle origini della mia famiglia, quanti secoli hanno passato in quella terra di acqua e sassi, e se il capostipite era magro come me tanto da meritarsi un soprannome (divenuto poi cognome) col diminutivo.
Divago, e passo al terremoto.Penso se a L’Aquila sono testardi come i miei parenti dell’est,che dopo il terremoto immagino intenti a bere, bestemmiare e ributtar mattone su mattone le loro case dove erano prima, perchè era gente abituata a non vedersi regalare niente,e sarebbe rimasta lì solo per il puro gusto di fare un dispetto al Padreterno.
Il terremoto, già. Penso a questa città, e a quanto sia ben collocata.A parte la vicinanza strategica di ogni cosa nel raggio di un’ora di macchina o giù di lì (Mare, Colli, Monti e Lago), penso a come sia protetta da ogni tipo di evento naturale.La pianura alluvionale costruita dal Po nei millenni disperde le onde sismiche, i vulcani che furono i colli Euganei son buoni solo per acqua termale, nel caso il fiume grande faccia i capricci ad andar sotto c’è Rovigo..insomma, da star tranquilli!

Ma se uno pensa lo stesso a quando potrebbe crepare?
Così, giusto per cautelarsi, del resto capita se uno prova a vivere ogni giorno come se fosse l’ultimo.Certo, non tutto è fattibile.Perchè se non ci fosse un domani forse prenderei con spirito diverso quella decina di due di picche che prenderei se azzardassi di approfondire la conoscenza con quelle signorine che da più o meno tempo convivono nel mio canone di "donna ideale" .
Sono orgoglioso però di non aver quasi nulla di lasciato in sospeso, cose non dette o segreti che mi tormentano.E vi confesso una piccola prova della mia pazzia dilagante:io ho già scritto (e ogni tanto la aggiorno pure) una piccola letterina da leggersi dopo il mio trapasso:piccolo testamento dei miei pochi averi, qualche dritta su come vivere spensierati, il significato dell’esistenza e come dopo la cerimonia ci debba essere una mangiata colossale con gente che non ha paura di ridere per rovinare l’atmosfera di lutto.Perchè, e chiudo questo ammorbante post con una citazione del Foscolo:
"Sol chi non lascia eredità d’affetti, poca gioia ha nell’urna". Io ho un sacco di affetti, almeno credo, e sono convinto, bontà mia, che dopo ci sia qualcosa di fichissimo. Perchè piangere, dunque, se io sarò a scoprire tutti i grandi misteri dell’esistenza?(primo tra tutti;come si sono estinti i dinosauri?)

LEGGI I COMMENTI (6) - PERMALINK



venerdì 17 aprile 2009 - ore 20:38


Il mio politicamente scorretto
(categoria: " Vita Quotidiana ")


ATTENZIONE: il contenuto di questo post può ledere i valori e le credenze degli elettori di Centro-destra.

Per una volta non misuro le parole, non sto attento ai piedi che calpesto e cito una fonte sola. Questa

Allora, grazie a Facebook tutti sappiamo che il referendum di Giugno non sarà accorpato alle elezioni europee e amministrative del 6-7 Giugno (anche a Padova si vota per Sindaco e Giunta)
E sono 400 milioncini di eurozzoli che in questi tempi di vacche grasse e catastrofi naturali non vicine, possiamo tranquillamente sperperare.
Perché? Siccome sono un comunista e trovo malizia ovunque sono andato a vedere il sito del comitato promotore del referendum e ho scoperto perchè a qualcuno fa comodo tenerlo in data separata dalle elezioni, in modo da alzare le possibilità di non raggiungere il quorum.

Perché, (lo so grazie all’ignobile 24 in diritto pubblico) un referendum popolare può abrogare leggi o parti di esse, non scriverne di nuove.E i tre punti del referendum vanno appunto a modificare la legge elettorale (non quella sul regolamento del campionato regionale di affettatrice sulla distanza dei 250 G tagliato sottile).

Se il referendum passasse, la legge cambierebbe così

1)Il premio di maggioranza verrebbe assegnato alla lista e non, come accade ora, alla coalizione vincente (sia alla camera che al senato, i primi due punti parlano praticamente di questo)

2)Divieto a candidati di presentarsi in più collegi, come accade ora.

Questo evidentemente dà fastidio a qualcuno, specie ai nostri amiconi della Lega. Perchè?

Perché il Carroccio sale sulle barricate per impedire il successo della consultazione?
Il principale effetto del passaggio del referendum elettorale sarebbe una decisa spinta in senso bipartitico al sistema politico italiano. E’ per questo che la Lega, alleato oggi indispensabile al Pdl per fare maggioranza, sia disposta a salire sulle barricate pur di ostacolare il successo dei referendari. Col nuovo sistema, infatti, Berlusconi presumibile vincitore, con il suo Pdl, di una consultazione elettorale a breve, otterrebbe da solo il 55% dei seggi e potrebbe quindi fare a meno di un alleato fedele ma sempre più ingombrante, soprattutto al Nord, come Umberto Bossi.


Per quanto riguarda il punto 2...

Se vincono i sì quali saranno le conseguenze per il sistema delle candidature in più collegi?
Il divieto allo stesso candidato di presentarsi in più collegi colpirebbe il discutibile costume della cooptazione oligarchica degli eletti che è la conseguenza delle candidature plurime. Infatti, i leader eletti in più collegi sono padroni del destino degli altri candidati che potrebbero subentrare a seconda della circoscrizione da loro scelta. Considerato che quasi un terzo dei parlamentari in carica sono stati ”scelti“ attraverso questo meccanismo, si può capire come lo spirito del referendum tenda a ridurre i fenomeni di sudditanza e subordinazione dei cooptandi.

Fonte: vai pure qui a controllare, dice quello che penso in maniera più meglio migliore.

Capito, gente? Tralaltro, la legge che andremo a modificare è stata definita una "porcata" dagli stessi leghisti (calderoli dixit) è stata approvata nel 2005, poco prima delle elezioni che portarono alla vittoria Prodi. Insomma, s’erano fatti la legge elettorale e hanno pure perso.

Io che ne penso, dite? Penso che in Italia non ci sia più posto per i partitini.Sarò cattivo e antidemocratico, ma siamo pur sempre il paese dei guelfi e dei ghibellini (e dei guelfi bianchi e neri).Gli italiani sanno fare bene un sacco di cose, ma il governo non è il nostro forte.Il potere dà alla testa e tutti vorrebbero essere i capetti del loro partitino.E qui il pensiero corre di nuovo a Mastella che è stato accolto a braccia aperte da Silvio nel PDL.
Uomini e donne di centrodestra, siete sicuri di volerlo? Noi l’abbiamo già provato, non vi conviene..ma no, de coccio..

COMMENTA (0 commenti presenti) - PERMALINK



martedì 14 aprile 2009 - ore 15:23


Il mio intelletto di nuovo libero
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Che liberazione! Addio senso di angoscia,ansia da produzione, asservimento alla logica del profitto! Basta bugie, basta finte convinzioni, basta preoccupazioni per problemi di altri!
ora sono disoccupato (per poco) e felice.Perciò il mio intelletto verrà indirizzato verso altri problemi. Che so, l’annoso problema delle fighe da distante.
Il mondo ne pare pieno. Quando sei single, anche di più. Dopo averne discusso con i massimi esperti internazionali ci siamo resi conto che il problema ha due sfaccettature
1: le "classiche "fighe da distante"
2: le "da drio te me tenti ma davanti te me spaventi"

Dunque: in entrambi i casi si tratta di ragazze con un discreto corpo, (nel secondo caso anche di un buon posteriore e un’acconciatura gradevole), che però, alla prova del nove non risultano essere ciò che ci si immaginava.
La cosa che ci si chiede è questa:con gli uomini è uguale, donne? o i brutti si vedono da distante?
La ricerca ha bisogno di voi.

LEGGI I COMMENTI (5) - PERMALINK




> > > MESSAGGI PRECEDENTI
AGOSTO 2017
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG


BLOG che SEGUO:




466 giorni
molti dei quali perfetti.

Nouse86


Riuscivo a leggerle nel cervello

Ziera

La mia Partner..associativa!

Kiarì


Si sta ancora chiedendo cosa cavolo significa il mio nick..


ameba


Shaula scopre la luna (e i suoi lunismi)


Reciproci apprezzamenti e promesse di andare l’uno ai concerti dell’altro

D_r_A_k_E


Un po’ di serietà in questo delirio(ma anche un gran personaggio!!)

TheFalcon

Attestato di BeneDEMENZA ad honorem (go; Merica!!)

Rigil

Vive dove ho passato l’infanzia

Fret


L’ho dissuasa dal fare Sci.Pol.
ma lei testarda persevera nell’errore.

Adelaide


Chi lo chiama Pongo..chi lo chiama Settemmezzo...

Pingosnow

Scoprire che possiede un’esistenza reale oltre che sul sito mi ha aperto nuove prospettive

Rossofuoco

La Gragga di Scoutsss..

nacho82 ruvido ROARpen88 irky

Affinità elettive e tricologiche
dario87

Rachel and the storm


Gente che viene a visitarmi e io ricambio cordialmente...
Telete chiara-ky Hackiko Hossa18 rage86 FabyYeah Sampy jamesgirl what?! glow

Ulteriori domande di ammissione: se volete me lo chiedete e vi linko! (a meno che non siate TOSTA o altri fake..)



BOOKMARKS


Tu Tubo!
(da Cinema / Scuole di Cinema )
Viva Ripe!
(da Pagine Personali / Siti creati da voi )
Last.fm
(da Musica / Cantanti e Musicisti )
Scoutball
(da Sport / Sport Estremi )
Il blog di un uomo vero
(da Pagine Personali / HomePage )
Foto, foto e ancora foto
(da Fotografia / Grandi Fotografi )
Il sito del CFM!
(da Pagine Personali / HomePage )
Grazie Voodoo-phone!!
(da SMS e Telefonia / Sms Gratuiti )
Agesci!(veneto)
(da Università / Goliardia )



UTENTI ONLINE: