BLOG MENU:
STO LEGGENDO

Amitav Ghosh:
Il paese delle maree


HO VISTO

Un’ora sola ti vorrei

ma anche...
Eternal Sunshine...

Sposa cadavere

Amelie...

E poi sempre...
Jules et Jim


STO ASCOLTANDO



ABBIGLIAMENTO del GIORNO



ORA VORREI TANTO...

questo:

e comunque, sempre,
essere qui:


STO STUDIANDO...

come smettere di scassare la minchia a me stessa e al prossimo!

OGGI IL MIO UMORE E'...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...



ORA VORREI TANTO...







PARANOIE


Nessuna scelta effettuata

MERAVIGLIE


Nessuna scelta effettuata

Solo in questo BLOG
in tutti i BLOG

BLOG che SEGUO:


NORDEST MON AMOUR
Rohypnol


E’ PAZZA MA E’ BELLA PER QUELLO
Dile


LE AFFINITA’ ELETTIVE
Grezzo


BAMBINA IMPERTINENTE
Doggma


LIVORNESE/PADOVANA
Silverwax


DOLCISSIMA
Sweetwine


IL TERRORISTA POETA
Rozzo


TEATRO MERAVIGLIA!!!
alez


POLITICS!!!
tiredbrain


M’INCURIOSISCONO
ecce_ Whitetiger Tommyboy BourbonSt


BOOKMARKS


Nessun link inserito: Invita l'utente a segnalare i suoi siti preferiti!

UTENTI ONLINE:




(questo BLOG è stato visitato 5932 volte)
ULTIMI 10 VISITATORI: ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite, ospite
[ ELENCO ULTIMI COMMENTI RICEVUTI ]



martedì 20 febbraio 2007 - ore 17:59


Multimedia? Anche basta...
(categoria: " Vita Quotidiana ")


Sono ormai 3 anni che, un pò per caso un pò per reale curiosità e interesse, sto dentro il grande barattolone del "multimedia". Bè... direte voi, qui ci siamo un pò tutti. E anche questo è vero. Ma per me è ormai un lavoro e un ambiente di riferimento continuo. Ecco, a volte sento come un senso di nausea. Più precisamente: non ne posso più. Sarà la giornata un pò uggiosa - come si direbbe dalle mie parti - sarà la stanchezza cerebrale che a volte mi prende, fattostà che l’ennesimo post letto sull’amato quanto frequentatissimo forum del mio master in multimedia mi ha provocato una sorta di rigurgito informatico. Non mi fraintendete: amo la tecnologia, specialmente quando questa si rivela infinitamente utile, creativa, affascinante e portatrice di antiche brame di un oltre-confine che un tempo erano le colonne d’ercole e ora sembrano piuttosto le nostre cellule corporee. Ma ora basta. Basta. Basta perché è impossibile star dietro alle pseudo-scoperte, le pseudo-svolte, gli web 2.0 con vendetta e quant’altro. A volte, poi, tutto questo mi sembra svuotato di radici, di memoria storica, artistica, culturale tout-court. Come se la tecnologia non fosse in realtà il frutto di un lungo percorso umano, come se fosse nata sotto un cavolo di byte, come se prima "niente fosse esistito". Mi sono rotta di questo sguardo cieco da tecnocrati onnipotenti con le verità in tasca, convinti che il linguaggio informatico sia in grado anche di generare senso in modo autonomo. Poveri ma dannosi illusi.

Ho bisogno di una santa pausa lontana dal digitale.
Forse potrei cominciare scappando dal lavoro e tornandomene a casa a leggere un buon libro...
Buona serata a tutti.


LEGGI I COMMENTI (2) PERMALINK





thrilly, 27 anni
spritzina di livorno
CHE FACCIO? qualcosa a che vedere con il web?
Sono sistemato

[ SONO OFFLINE ]
[ PROFILONE ]
[ SCRIVIMI ]
MARZO 2021
<--Prec.     Succ.-->
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31